Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

ROYAL BLOOD: fotogallery, scaletta e reportage del concerto di Milano

Era due anni e mezzo che non passavano dal nostro paese, e devo dire che se ne sentiva parecchio la mancanza. I Royal Blood, duo rock inglese del momento, sono tornati ieri sera per un’unica data in Italia al Fabrique di Milano, pieno come nelle grande occasioni.

Dopo un ottobre in sordina, novembre si annuncia come un mese da grandi gig, ed il primo ci porta ad incontrare uno dei gruppi più interessanti della scena alternative rock mondiale.

Jimmy Page li ha definiti “incredibilmente avvincenti”, hanno girato i principali festival inglesi e sono stati “adottati” dalle più importanti rock band del momento, supportando in tour ad esempio gli Arctic Monkeys ed i Foo Fighters e prossimamente faranno da spalla a Pearl Jam e Queens Of The Stone Age nei loro tour mondiali. Poi se il chitarrista e fondatore dei Led Zeppelin definisce la loro musica “di una qualità tremenda” il cerchio è chiuso e per Mike Kerr (voce e basso) e Ben Thatcher (batteria) il futuro non può altro che vederli nelle più grosse venue del pianeta.

Clicca qui per vedere le foto dei Royal Blood a Milano (o sfoglia la gallery qui sotto).

Royal Blood

Con soli due album all’attivo, l’ultimo “How did we get so dark” uscito lo scorso giugno, i Royal Blood regalano un concerto breve ma intenso con una potenza musicale che ti penetra anche stando in zona merchandising.

Uno show semplice e potente come pochi visti in questo 2017, dove la musica e la qualità di questa sono gli unici elementi fondamentali. E’ incredibile come solo due persone sul palco possano produrre un suono così pieno e coinvolgente.

Ora i Royal Blood saranno in tour per l’Europa e UK (tre date consecutive all’Alexandra Palace di Londra) e concluderanno a casa nella loro Brighton prima di partire per un breve tour in USA ed Australia.

La speranza è ovviamente di incontrarli in uno dei festival europei che Rockon anche quest’anno seguirà per voi.

ROYAL BLOOD – scaletta concerto di Milano – 2 Novembre

GET SO DARK
WHERE ARE YOU
LIGHTS OUT
COME ON OVER
CRUEL
ONLY LIE
CREEPING
LITTLE MONSTER
HOOK LINE
BLOOD HANDS
SLEEP
HOLE IN YOUR HEART
TEN TONNE
LOOSE CHANGE
FIGURE IT OUT
HOLE
OUT OF THE BLACK

Avatar
Written By

Il percorso di Roberto Finizio si sviluppa sotto una nuova luce a partire dal 2009, anno in cui passa dal praticare la fotografia come passione al farla diventare una professione. Dopo gli studi per affinare le proprie conoscenze tecniche, decide quindi di unire tra loro i suoi più grandi interessi: la musica ed il teatro. È così che inizialmente si dedica alla fotografia live, attività che gli permette di catturare con la sua Canon alcuni tra i più grandi artisti del panorama italiano ed internazionale. Col tempo sceglie tuttavia di ampliare i propri orizzonti, ed inizia così a lavorare anche nel settore sportivo ed in quello pubblicitario come fotografo di still life.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

Dopo due album al numero #1 della classifica inglese, più di 2 milioni di copie vendute ed un incredibile successo di pubblico e critica, forse pensavate di sapere...

Reportage Live

Articolo e foto  di Roberto Finizio Si è svolta ieri la prima giornata del Lowlands Festival 2019, una delle più importanti rassegna musicali (e...

Dischi

Dopo essere diventati la più grande band rock emergente britannica degli ultimi anni grazie all’omonimo album di debutto del 2014, i Royal Blood tornano...

Concerti

Dopo essere diventati la più grande band rock emergente britannica degli ultimi anni grazie all’omonimo album di debutto del 2014, i Royal Blood tornano con “How Did...