Connect with us

Hi, what are you looking for?

Festival

SHERWOOD Festival, 3 nuove conferme: Elio e Le Storie Tese, Alpha Blondy e i Ministri

Iniziano ad uscire altri grandi nomi che andranno a comporre il cast artistico di questa nuova edizione di Sherwood Festival 2011, dopo la prima conferma dei Subsonica l’8 luglio. Oggi annunciamo le 2 band italiane in apertura e chiusura di festival e il primo ospite internazionale.
Sherwood inaugura il 17 giugno con il live della rivelazione e anima del rock nostrano alternativo – i Ministri – e chiude con lo spassoso show di Elio e Le Storie Tese al gran completo (16 luglio). Il 25 giugno toccherà invece al re del reggae Alpha Blondy.

Nati e cresciuti nell’underground milanese, negli ultimi 3 anni i Ministri hanno fatto il definitivo salto di qualità, pubblicando due dischi sotto “major” (Universal Music) e ottenendo un soprendente riscontro sia sul lato musicale (la loro miscela di rock, garage e protopunk) che su quello delle tematiche (da inni all’alcool a tematiche impegnate, senza mai trascendere in retorica e banalità). Per le loro esibizioni – quella a Sherwood è stata fissata con la ormai nota, e gradita, formula del 1 euro può bastare – si presentano sul palco vestiti da “ùssari”, l’élite dell’esercito polacco dell’ 800, quasi un logo ed emblema, ma la forza della band sta nella carica prorompente e trascinante dei loro live.

In chiusura di festival (16 luglio) gli Elii che non hanno certo bisogno di troppe presentazioni: concerti sould out ovunque in giro per l’Italia, tanti e sempre in evoluzione progetti paralleli alla discografia, come le frequenti apparizioni nel programma di Rai 3 della Dandini, Parla con Me, da cui hanno lanciato le recenti interpretazioni in chiave satirica di celebri hit musicali del passato e del presente.

Il 25 giugno on stage a Sherwood il simbolo del reggae africano ed una delle figure più importanti della musica di genere di tutti i tempi, l’ivoriano Alpha Blondy, alla ribalta dagli anni ’80 quando incise nei Bob Marley Studios il disco “Jerusalem”, con la collaborazione degli stessi Wailers. La sua musica è un misto di reggae, pop e roots e i suoi testi inneggiano sempre alla pace, al rispetto e alla convivenza tra popoli, per questo canta in diverse lingue, sempre in tour portando con se’ i testi sacri delle varie tradizioni religiose, dalla Bibbia al Corano.

SHERWOOD FESTIVAL 2011
un festival indipendente
17 giugno – 16 luglio
Park Nord Stadio Euganeo – Padova

17/06/11 | Ministri | 1 euro
25/06/11 | Alpha Blondy & The Solar System | 20 euro + ddp
08/07/11 | Subsonica | 15 euro + ddp
16/07/11 | Elio e Le Storie Tese | 20 euro + ddp

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Network

instagram logo
facebook logo
twitter logo
flickr logo
youtube logo

Instagram

Achille Lauro
2 Feb 23
Napoli
Amanda Tenfjord
2 Feb 23
Novegro-Tregarezzo
Banco del Mutuo Soccorso
2 Feb 23
Castenuovo di Garfagnana
FOJA
2 Feb 23
Milano
La SAD
2 Feb 23
Pozzuoli

Scopri anche...

Concerti

A distanza di meno di un anno dalla loro esibizione al Carroponte di Milano, ritornano gli Ska-P! La band di Madrid tornerà nel nostro Paese...

Concerti

Come promesso, nella foresta di Sherwood arrivano i primi nomi internazionali: si tratta del grande ritorno degli Ska-P, in Italia per solo due date,...

Dischi

Samuel si cimenta per la prima volta in un’opera sonora che nasce come spettacolo, muta in album, viene da lui raccontato in un podcast...

Festival

La manifestazione, che si terrà nella storica location del Park Nord dello Stadio Euganeo di Padova dal 14 giugno al 15 luglio, ha comunicato...