Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

Figure It Out with us: i ROYAL BLOOD in concerto a Milano

La scaletta e il racconto del concerto all’Alcatraz: scopri tutto sul live dei Royal Blood.

Articolo di Stefania Clerici | Foto di Roberto Finizio (Pinkpop Festival)

Posticipato da marzo a questo giugno, finalmente arriva anche il Italia il duo più pazzamente rock ora in circolazione: i Royal Blood. Al secolo Mike Kerr al basso e voce, e Ben Thatcher, alla batteria, i due artisti sono letteralmente esplosi nell’ultimo anno, dopo l’uscita del loro terzo e acclamatissimo album Typhoons.

Sono da poco passate le 21 quando su palco dell’Alcatraz, con un sold out annunciato, le luci si spengono e si accendono i led blu del palco: Mike e Ben fanno il loro ingresso nel palco sopra il palchetto che li eleva ancor di più a dei della platea: proprio con l’omonica title track dell’ultimo lavoro in studio si inizia il concerto ed è un tripudio di consensi.

Si prosegue poi sulle note rock di Boilermaker e di Lights Out, tra schitarrate spinte e una drum infervorata che batte i beat immergendoci in un vortice musicale; su  Come on Over e Trouble’s Coming si canta, spazio poi a Hook, Line & Sinker e  Honeybrains, a cui segue una lunga session di batteria di Ben che fa saltare tutto l’Alcatraz sui suoi virtuosismi spettacolari.

La danza non si ferma poi quando parte Little Monster e il nuovo pezzo How Did We Get So Dark? Cantato da tutti quanti. Arrivano poi Blood Hands e Million and One, su Limbo si scatene il pubblico, in un vortice di danze e pogo che crea un cerchio umano nel grande spazio sottopalco: la festa di conclude con Loose Change e il gran finale di Figure It Out. L’encore inizia tranquillo con All We Have Is Now in acustico, per poi risollevare i toni con Ten Tonne Skeleton e il successo di Out Of The Black.

I Royal Blood continuano il loro tour estivo tra i maggiori festival internazionali (li abbiamo sentiti proprio al Pinkpop qualche giorno fa) e venue europee, per poi volare oltre oceano a metà luglio per la loro avventura USA.

Scopri la scaletta del concerto di Milano dei Royal Blood

Typhoons
Boilermaker
Lights Out
Come on Over
Trouble’s Coming
Hook, Line & Sinker
Honeybrains
Little Monster
How Did We Get So Dark?
Blood Hands
Million and One
Limbo
Loose Change
Figure It Out

BIS
All We Have Is Now
Ten Tonne Skeleton
Out Of The Black

Written By

Milanese, classe 1983, sono appassionata di musica, cinema e cultura pop. Adoro viaggiare, mangiare, dormire, viaggiare, ballare, sorridere e fare l'amore. Oltre a scrivere di musica su Rockon sono digital producer per il tuo canale tv preferito. Amo il rock in tutte le sue forme, i gatti, fotografare il cibo che mangio (e lo faccio da anni, non per moda social) e perdermi per le vie delle città che non conosco. Bulimica di serie tv, collezionatrice di vestiti, scarpe, borse e tutto ciò che può entrare in una grossa cabina armadio puoi chiedermi di tutto e ti darò la risposta che cerchi (altro che Google e il libro delle risposte!), basta non domandarmi: “qual è il tuo artista preferito?”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Foto di Lara Bordoni Alice Phoebe Lou, con la sua squadra di musicisti, si è esibita sul palco del Circolo Magnolia di Segrate (MI)...

Reportage Live

Articolo di Simona Ventrella | Foto di Roberto Finizio Dal 2010, la cantautrice, pianista e interprete danese Agnes Obel ha prodotto un pop da...

Reportage Live

In sessantamila al Meazza per ascoltare l’ultimo concerto estivo del cantautore romano che annuncia: la favola continua nel 2023, con 4 nuove date a...

Reportage Live

Foto di Davide Merli Più di 15 mila presenti per il ritorno a Milano dopo tantissimi anni di Stromae, formidabile ed ecclettico artista Belga...