Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

The VOLCANO HEAT – Vive le rock!

Go down Records
Se per Neil Young il rock non morirà mai, per i Volcano Heat il rock va sempre incitato. Parole sacrosante (nel senso più laico del termine). Questo trio esordisce, entrando a gamba tesa nel mondo del rock, con un disco di ottimo rock.
Ottimo, perché senza nessuna pretesa e soprattutto divertendosi a suonare ciò che più a loro piace, i Volcano Heat si esprimono con il miglior rock ascoltato a cavallo del 2000, vale a dire tutto ciò che di buono si è ascoltato tra la seconda metà degli anni ’90 e i primi anni del 2000.
Il trio parte con il rock’n’roll tirato di “Dead leaves”, avendo nelle orecchie l’irruenza del Detroit sound, per poi allietarci con diversi pezzi vicini alle sonorità e all’attitudine dei White Sripes (“Shake Your head”, “These days”). Splendida la cover di “Come togheter” suonata come se lo facessero i Queens Of The Stone Age. Il brano più intrigante è sicuramente “White days white heat”, grazie alla capacità con la quale, omaggiando nel titolo i Velvet Underground, si esprimono in un irruento rock’n’roll che media tra i primi Strokes e gli Hives. Buon ascolto ragazzi e ricordate di “beatificare” sempre il rock’n’roll!!!

Vittorio Lannutti

Avatar
Written By

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: VIVE LE ROCK! ROCKON REVIEW | thevolcanoheat.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Anteprima

Drive e’ il nuovo video di The Wild Scream, un semplice racconto “on the road” dei 3 giorni di registrazioni passati alle Officine Underground...

Recensioni

Go Down Records Nonostante la giovane età, questi sei ragazzi hanno gli occhi rivolti al passato, quello dei sixties psichedelici. “Cosmic pyre”, esordio su...

Recensioni

Go Down Records Per questo lavoro i torinesi Gunash hanno fatto le cose in grande. Il trio, infati, si è avvalso dall’autorevole collaborazione di...

Recensioni

Go Down Records Potenti ed inarrestaibili, densi come la lava i veneziani Tundra, esordiscono con questo lavoro strumentale. Il trio, nato l’anno scorso, ha...