Connect with us

Hi, what are you looking for?

Punk Ska

SUMO – Surrogati

SUMO - Surrogati

SUMO - Surrogati

Nothing City/Donnabavosa/Salterò/Basura/Piccole Speranze/Klas/Smartz/Choices Of Your Own/Dizlexiqa/Mastrotitta
Vanno dritti al sodo, senza compromessi ed impavidi i Sumo, quintetto bolognese, che con testi essenziali e chitarre taglienti ci riportano piacevolmente agli anni ’80, quelli del miglior hardcore sia nazionale che a stelle e strisce. Dieci brani in venticinque minuti, testi brevi e fortemente politicizzati.

Come nella migliore tradizione hc la politica non ha niente a che vedere con i partiti, ma è il personale che si confronta con il generale, è l’esistenziale che si confronta con lo scorrere della vita sociale. Introspettivi e scarni i cinque bolognesi hanno nel Dna gli Indigesti ed i Kina, i Minor Threat e l’emocore. La loro aggressività è più che altro uno sfogo di rabbia, senza voler attaccare nessuno in particolare, ma è l’urlo frustrato di chi non riesce ad affermare se stesso come vorrebbe in questo mondo sempre più condizionante.

La loro voce fuori dal coro è assolutamente salutare ed una bella boccata d’ossigeno in questo momento storico italiano così disperato e con poche speranze per un futuro dignitoso.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Foto di Andrea Ripamonti Inizia con ‘The Foundations of Decay’, primo nuovo brano dei My Chemical Romance da ‘Fake Your Death’ del 2014, il concerto di Bologna della band del New Jersey....

Arte

ONO arte è lieta di presentare la mostra “Pink Floyd: il lato oscuro.” che ripercorre la carriera di uno dei gruppi più amati della...

Musica

Articolo a cura di Carlo Costantini Dopo il temporale, o per usare il titolo di un brano della band torinese, il diluvio, che ha...

Reportage Live

Articolo concerto Milano di Serena Lotti | Foto concerto Milano di Davide Merli Foto concerto Bologna di Roberto Finizio Lenny Kravitz is back. Prima...