Connect with us

Hi, what are you looking for?

Concorsi

Vinci i biglietti omaggio per il concerto dei LITFIBA a Treviso

LITFIBA
13 Aprile
TREVISO, Palaverde

Per partecipare al concorso e vincere uno dei DUE BIGLIETTI OMAGGIO in palio manda una mail a staff@rockon.it con oggetto LITFIBA- TREVISO o lascia un commento a questo articolo, ricordandoti di indicare il tuo nome e cognome.

Dopo il successo de “La Mia Valigia”, domani arriva in radio “Elettrica”, terzo singolo dei LITFIBA estratto da “Grande Nazione” (Sony Music), album che ha fatto il suo esordio al 1° posto in classifica ed è già disco d’oro.
Martedì 17 aprile, in occasione del Record Store Day, la Sony Music pubblica, in edizione limitata, il vinile 10 pollici con i brani “Elettrica” e “La Mia Valigia”.

In autunno, invece, Piero & Ghigo voleranno all’estero per suonare nelle principali capitali europee.

La band che accompagna i LITFIBA durante il tour è composta da: Daniele “Barny” Bagni (basso e cori); Federico “Sago” Sagona (tastiere e cori); Pino “Fido” Fidanza (batteria); Cosimo “Zanna” Zannelli (seconda chitarra e cori).

È in arrivo per tutti i fan l’applicazione iLITFIBA per essere costantemente aggiornati su appuntamenti, live, acquistare biglietti, entrare in contatto con i social network e molto altro ancora. I LITFIBA hanno aderito allo Human Rights Tour 50°, il progetto con cui Amnesty International celebra i sui 50 anni di attività in difesa dei diritti umani.

Written By

12 Comments

12 Comments

  1. Francesco De Innocentiis

    03/04/2012 at 08:42

    Voglia di Litfiba, voglia di spaccare tutto!

  2. Diego

    03/04/2012 at 13:10

    Diego Gazzola

  3. alice cavalli

    05/04/2012 at 09:52

    E’ DAVVERO UN’OCCASIONE IMPERDIBILE POTER PARTECIPARE A QUESTO CONTEST
    E PER QUESTO VI RINGRAZIO TANTISSIMO!
    AMO I LITFIBA DA QUANDO IL MIO RAGAZZO (TRA 2 GIORNI CONVIVENTE!)
    ME LI HA FATTI SCOPRIRE AI TEMPI DELLE SCUOLE SUPERIORI…
    UN AMORE AL PRIMO ASCOLTO!!!
    NON LI AVEVO MAI POTUTI VEDERE LIVE SE NON DOPO QUESTA ECCEZIONALE REUNION…RICORDO CHE QUANDO MI E’ ARRIVATA LA NOTIZIA MI SON MESSA A PIANGERE DALLA GIOIA…
    RIVEDER L’ENERGIA PROROMPENTE DI PIERO SUL PALCO ERA UN MIO SOGNO DA ANNI…
    E POTER CANTAR CON LORO “TEX” “SPARAMI” E “GIOCONDA” E TANTI ALTRI PEZZI CHE AMO E’ SEMPRE 1 EMOZIONE INDESCRIVIBILE!!!!
    POGARE…CANTARE A SQUARCIAGOLA…SUDARE…FOTOGRAFARE DALLE PRIME FILE DEL PUBBLICO E’ UNA FIGATA PAZZESCA!!!!
    ECCO PERCHE’ DEVO VINCERE QUESTO CONTEST E NON POSSIAMO MANCARE!!!
    GRAZIE MILLE PER L’OCCASIONE
    A PRESTO
    ALICE CAVALLI
    GRUMELLO DEL MONTE (BG)

  4. Giacomo

    07/04/2012 at 20:47

    VIVA LITFIBA SIETE GRANDI………….Giacomo Toffolon

  5. joey

    11/04/2012 at 18:51

    ricordare quando è iniziata la mia passione per questa band è come se ricordassi quando feci i primi passi, o quando iniziai a parlare: pressoché impossibile! Non ricordo minimamente quando li sentii per la prima volta, probabilmente perchè in famiglia li ascoltavano già e io praticamente sono nato con questa musica. E’ come una lingua, quando si è piccoli si imparano le cose più facilmente e così è per la musica, sia suonata che ascoltata. Mi è così naturale sentire la voce di Piero come se fosse uno della mia famiglia parte della mia vita, non immaginerei la sua mancanza! 6 anni fa, per la prima volta Pelù venne nel mio paese ad un festival, il Rock & Doc e suonò un’oretta e mezza con la sua band di allora, anche se non erano i Litfiba, i brividi mi salirono su per la schiena comunque e non potei credere quando riuscii a farmi una foto con lui dopo concerto! Ora vengono a Treviso, qui vicino, finalmente è avvenuta la reunion! ho atteso un secolo questo momento, ma dentro di me non ci speravo perchè ero SICURO che prima o poi sarebbero tornati!

    Michele Saccaro
    Treviso

  6. afr

    11/04/2012 at 18:55

    Mio padre mi racconta di quando fece il militare a Cuneo nel lontano 82. Ebbe così modo, per i mesi della sua permanenza, di conoscere Piero! Mi raccontò che era un ragazzo grintoso e pieno di vitalità! Suonava al tempo e oltre a suonare la chitarra e cantare spesso nei momenti liberi, capitò che alcune sere mio papà con gli altri andassero a vederlo suonare per qualche locale con la sua band non ancora famosa! Mi disse che a loro interessava solo suonare e si divertivano un sacco nel farlo…mettici passione un pò di fortuna e talento e guarda dove la vita li ha portati! Grandi Litfiba, non ho mai avuto occasione di vederli, colpa anche dello scioglimento durato un decennio tra Piero e Ghigo, ma di sicuro ci andrei con mio papà!
    saluti da Alfred Salgarella

  7. Morgana Trano

    12/04/2012 at 17:07

    Magari! Ho 16 anni ma so tutte le loro canzoni!
    LITFIBA PER SEMPRE 🙂

  8. Morgana Trano

    12/04/2012 at 17:18

    Ovunque io mi trovi loro son con me. Telefono, cuffie e LITFIBA. Quando son solo, triste e scoglionato eccoli lì che mi tiran su di morale, metto play a lei, la colonna sonora della mia vita: Spirito e In quei 5 minuti e 31 secondi di live tutto sparisce, i problemi si dissolvono e le fantasie volano.. La magia mi circonda! Mi fan sognare, mi fan vivere e mi fan divertire. Son loro, loro che mi aiutano nel momento del bisogno, loro che non deludono mai, loro che ci saran Sempre. LITFIBA!
    Vorrei tanto avere questi due biglietti.
    Magari!!
    Anche per un concerto invernale o altri concerti…
    Piero
    Ghigo
    Barny
    Sago
    Fido
    Zanna..

    VOI SOLO SIETE IL ROCK ITALIANO!

  9. serena FataMorgana

    12/04/2012 at 17:26

    grandi Litfiba!!!!!

  10. Antonello Baratta

    15/04/2012 at 14:23

    La storia dei Litfiba inizia dal 1980 non è mai finita, e nel 2010, con la Reunion prima e con Grande Nazione dopo, nel 2012, abbiamo avuto la conferma che ci sono e ci sono sempre stati, con Piero, Cabo e anche con il terzo cantante, quel fighetto travestito da rocckettaro.
    Sono tornati per restare, questo è quello che conta…
    Il caro Ghigo è stato bravo a mantenere la band sempre attiva. Anche se poi chiaramente i Litfiba veri sono Piero, Ghigo, Antonio Aiazzi, Giann iMaroccolo e Ringo De Palma ed ora sono Piero e Ghigo.
    Ve lo dice una persona che segue i Litfiba dal 1985, li ho sempre sostenuti e non mi sono mai stancato di ascoltarli.
    Viva i Litfiba sempre e comunque, con i loro pro e i loro contro e gli errori del passato…

  11. Francesco Veneziano

    15/04/2012 at 14:28

    Ogni Litfibiano dovrebbe andare una volta nella sua vita in Terra Santa.
    …A Firenze in via dei Bardi.
    Litfiba grazie di tutto!!!

  12. Daniele Moca

    20/04/2012 at 10:45

    Sarebbe fantastico poter avere i biglietti… Mi auguro di essere il fortunato!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Festival

Suoni di Marca Festival non si ferma e ritorna con un’edizione speciale per colorare e animare l’estate trevigiana. Un nuovo claim, “30 anni suonati”,...

Video

Ghigo Renzulli lancia NOVOX, il suo progetto personale parallelo ai Litfiba e lo fa con Pirates of the Caribbean, un riarrangiamento del tema principale...

Interviste

Intervista di Stefania Clerici Dopo il grande successo ottenuto al 70° Festival di Sanremo con Gigante, PIERO PELÙ arriva con il suo nuovo album...

Concerti

PIERO PELÙ festeggia 40 anni di carriera! Quest’anno “El Diablo” taglia un importante traguardo artistico e dà il via ai festeggiamenti salendo, per la...