Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

Il futuro che arriva dal passato: KRAFTWERK 3-D, foto e scaletta del concerto di Verona

I Kraftwerk, pionieri della musica elettronica tornano in Italia, questa volta per dare spettacolo nella splendida cornice dell’Arena di Verona. Ancora in crisi di astinenza della serie tv del momento, Stranger Things, il concerto capita come una manna dal cielo, per rivivere e riassaporare quelle atmosfere sonore.

Armati di occhialini 3-D ci prepariamo ad assistere ad uno spettacolo unico, dove arte e musica si mescolano tra loro e dove il rapporto tra uomo e macchina viene sviscerato in tutta la sua complessità. Le immagini trasmesse sullo schermo prendono vita davanti a noi, mentre il fondatore Ralf Hütter e Henning Schmitz, Fritz Hilpert e Falk Grieffenhagen armeggiano dietro alle loro console.

La prima parte è dedicata al tema dei numeri e dei computer, chiusa da “Minicalcolatore” con il testo in versione italiana. Il viaggio sonoro ci porta nello spazio, dove un’astronave sembra atterrare direttamente nell’Arena di Verona.

Il tema del viaggio è spesso intrapreso nella sperimentazione sonora della band di Düsseldorf, il treno di “Tee” e l’autostrada di “Autobahn” ci portano verso la fine della prima parte del concerto chiusa da una lunghissima e bellissima versione di “Tour de France” (incluso il remix del 2003).

Graziati per la seconda volta dalla pioggia, che resta leggera e quasi piacevole è tempo del gran finale: entrano gli automi di “Die Roboter”, che si muovono a ritmo di musica con l’andamento incalzante della canzone difficilmente si riesce a togliersi dalla nostra testa, almeno fino a notte fonda. Probabilmente avremmo preferito una versione con il gruppo a suonare il pezzo, ma si è preferito dare spazio allo spettacolo dei robot, tematica appunto della canzone.

Torna sul palco la band capitanata da Ralf e si chiude con il medley PLANET OF VISIONS / BOING BOOM TSCHAK / TECHNOPOP / MUSIQUE NON STOP. Una serata difficile da dimenticare, uno show incredibile per dei veri e propri precursori della musica mondiale. Danke!

KRAFTWER 3-D – scaletta Verona – 25 Luglio 2016

NUMBERS
COMPUTERWORLD
HOMECOMPUTER
COMPUTERLOVE
MINICALCOLATORE
THE MANMACHINE
SPACELAB
THE MODEL
NEONLIGHTS
METROPOLIS
AUTOBAHN KURZ + INTRO
RADIO – ACTIVITY
ELECTRIC CAFE
TOUR DE FRANCE
TOUR DE FRANCE 03 XL
TEE
– – – – – –
DIE ROBOTER
– – – – – –
PLANET OF VISIONS
BOING BOOM TSCHAK
TECHNOPOP
MUSIQUE NON STOP

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concerti

A causa dello stato di emergenza e alla luce delle disposizioni governative, le date italiane del tour 3-D dei KRAFTWERK, previste nel mese di...

Musica

E’ morto Florian Schneider (Düsseldorf, 7 aprile 1947 – 6 maggio 2020): il musicista dei Kraftwerk aveva 73 anni. I primi rumors parlano di...

Concerti

I KRAFTWERK aggiungono una nuova data italiana al loro tour 3-D 2020: sabato 23 maggio al Teatro Regio di PARMA! I pionieri della musica...

Concerti

Dopo l’annuncio del live del 25 MAGGIO al Teatro degli Arcimboldi di MILANO, i KRAFTWERK aggiungono una nuova data italiana al loro tour 3-D...