Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

CESARE CREMONINI: foto, reportage e scaletta del concerto di Milano

Articolo di Stefania Clerici | Foto di Davide Merli

Ha preso il via ieri sera il “miracolo pop” nei palazzetti di Cesare Cremonini: 3 le date di Milano, a seguire altre 20 in tutta italia, per ritornare a chiudere la stagione ancora al Forum il 16 dicembre.

Del ragazzo di Bologna che girava 20 anni fa in Vespa sui colli bolognesi è rimasta l’anima pura e quei testi di poesie che ci fanno brillare gli occhi come le pailettes delle giacche di Cesare: quasi due ore e mezza di live, 24 brani in setlist, la conferma di un musicista, autore, show-man, unico e talentuoso, capace di stupire, emozionare e divertire, rimanendo semplicemente se stesso.

L’anima mainstream e internazionale emerge fin dall’inizio: una scenografia imponente, molto illuminata, tutta luci e video, con 5 schermi al led di cui 3 mobili e rotanti, che all’occorrenza proiettano visual caledoscopici, cubici, tridimensionali o di riprendono ciò che accade on stage. Ma c’è anche tempo per l’introspezione e l’intimità del cantautore, con un Cremonini solo piano, che regala un “Momento silenzioso” che conoscono sì solo “in 4 gatti” ma che ci fa ben capire lo spirito umano dell’artista sul palco.

La prima parte del live alterna gli ultimi successi a quelli più datati, con una bellissima La nuova stella di Broadway cantata a squarciagola dal pubblico e la chiusa di Buon viaggio. Arriva in scena un pianoforte e Cremonini si diverte con un riarrangiamento dell’apprezzatissima Una come te, il viaggio nel tempo melanconico continua con Vieni a vedere perché e Le sei e ventisei.

Clicca qui per vedere le foto di Cesare Cremonini a Milano (o sfoglia la gallery qui sotto).

Cesare Cremonini

Si ritorna super pop con il trittico Mondo, Logico #1 e GreyGoose, per poi emozionarci con un Cremonini sfacciatamente melenso su Deve essere così, intima e suonata solo con la chitarra. Se per tutto lo show l’artista non perde l’occasione per scherzare e ammiccare al suo pubblico, l’apice di ironia si raggiunge nell’intro di Al tuo matrimonio, dove Cremonini ammette: “Oramai ho 38 anni… Per continuare scrivere canzoni devo rimanere sfortunato e single, non certo sposato e felice”. Il grido “Sposami” però arriva dagli spalti prima dell’incipt della canzone: non siamo certo ad un concerto di Jovanotti dove fioccano proposte tra i piccioncini nel pubblico, no. Qui le groupies puntano dritte dritte per una proposta al frontman!

Il gran finale è è affidato ai successi del passato: viene chiamato sul palco Ballo e su 50 Special il forum si scatena, tornando indietro di 20 anni. L’infilata Marmellata, Poetica e Nessuno vuole essere Robin è un crescendo di emozioni, la chiusura viene poi affidata a Un giorno migliore.

Divertimento, commozione, gioia in un bellissimo concerto che conferma Cremonini uno degli artisti più completi e meritatamente da sold out che il panorama musicale italiano può offrire adesso, al di là di mode o tormentoni.

Scaletta Tour CESARE CREMONINI 2018

Intro
Cercando Camilla
Possibili Scenari
Kashmir-Kashmir
PadreMadre
Il comico (sai che risate)
La nuova stella di Broadway
Latin Lover
Lost in the weekend
Un uomo nuovo
Buon viaggio (Share the Love)

[Piano e voce]
Momento silenzioso
Una come te
Vieni a vedere perché
Le sei e ventisei
Mondo
Logico #1
GreyGoose

[Chitarra e voce]
Dev’essere così
Al tuo matrimonio
Il Pagliaccio
50 Special
Marmellata #25
Poetica
Nessuno vuole essere Robin
Un giorno migliore

Written By

Milanese, classe 1983, sono appassionata di musica, cinema e cultura pop. Adoro viaggiare, mangiare, dormire, viaggiare, ballare, sorridere e fare l'amore. Oltre a scrivere di musica su Rockon sono digital producer per il tuo canale tv preferito. Amo il rock in tutte le sue forme, i gatti, fotografare il cibo che mangio (e lo faccio da anni, non per moda social) e perdermi per le vie delle città che non conosco. Bulimica di serie tv, collezionatrice di vestiti, scarpe, borse e tutto ciò che può entrare in una grossa cabina armadio puoi chiedermi di tutto e ti darò la risposta che cerchi (altro che Google e il libro delle risposte!), basta non domandarmi: “qual è il tuo artista preferito?”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concerti

In ottemperanza al decreto-legge 19 maggio 2020 n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020 n. 77 e chiariti i termini della...

Concerti

A seguito delle disposizioni in materia di contenimento della diffusione del virus COVID-19 emanate su scala mondiale, molti tour di artisti nazionali e internazionali...

Concerti

Partirà il 21 giugno 2020 da Lignano, il nuovo tour di CESARE CREMONINI che celebrerà i suoi 20 anni di carriera con sette date...

Reportage Live

Dopo il successo del tour estivo in quattro tra gli stadi più importanti di casa nostra, Cesare Cremonini decide di accontentare i fans e...