Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

BEN HARPER & the Innocent Criminals: il racconto, le foto e la scaletta del concerto di Milano

Articolo di Stefania Clerici – foto di Roberto Finizio

Afa a mille, più zanzare che fans, nella Summer Arena del Poste Pay Festival di Assago si attende Ben Harper per il suo ultimo concerto in terra italiana.

Dopo i successi delle date di Genova, Roma e Piazzola sul Brenta, l’artista californiano, con la sua band degli esordi, gli Innocent Criminals con cui ha sfornato i maggiori successi tra il 94 e il 2007, prima della carriera solista, arriva a Milano, per regalare il suo concerto in terra meneghina.

La poesia della sua musica tra il folk e il blues é piacevolissima e nonostante il caldo atroce, una buona birra allevia le sofferenze della spianata di cemento che fanno della Summer Arena il posto più caldo della città.

Apertura con “Welcome to the Cruel World” e “Burn to Shine”, Ben si destreggia in un rock leggero, con sfumature blues, commistioni di reggae, funk e folk, regalandoci emozioni con la sua lap steel guitar. Uno spettacolo pacato e piacevole, senza colpi di scena o intensità non previste: Ben Harper ci culla con la sua musica, facendo ascoltate anche i brani più conosciuti come “Diamonds on the Inside”, “Walk Away”, “With My Own Two Hands” e “Better Way”.

Non mancano cori e applausi tra un’esibizione e l’altra, Ma sarà l’afa diffusa, il pubblico é abbastanza pacato, divertito ed emozionato, ma comunque contenuto. L’entusiasmo sale su «With My Own Two Hands», prima della pausa e un encore acustico alla chitarra che si conclude sulle note di «Burn One Down» e «Better Way».

Quasi due ore di concerto, si finisce sudati più che se avessimo corso una mezza maratona, ma anche l’artista non é da meno. La band degli Innocent Criminal è perfetta, la voce di Harper é limpida e pulita. Al termine dello spettacolo Harper ringrazia il suo pubblico, protagonista delle sue emozioni con lui.

guarda le foto del concerto di Milano

Ben Harper & The innocent Criminals – scaletta Tour 2015

scaletta del concerto di Piazzola sul Brenta – Padova
Welcome to the Cruel World (Ben Harper song)
Burn to Shine
Glory & Consequence (Ben Harper song)
Steal My Kisses
In the Colors
Show Me a Little Shame
Homeless Child (Ben Harper song)
Ground on Down (Ben Harper song)
Fight for Your Mind (Ben Harper song)
Don’t Take That Attitude to Your Grave / Concrete Jungle
Brown Eyed Blues (Ben Harper song)
Diamonds on the inside/Masterpiece
Roses from My Friends (Ben Harper song)
Forgiven
Burn One Down (Ben Harper song)
With My Own Two Hands (Ben Harper song)
Amen Omen (Ben Harper song)
– – – – – – – – – – – – –
Weissenborn solo
Walk Away (Ben Harper song)
Forever (Ben Harper song)
Better Way (Ben Harper song)

guarda le foto del concerto di Piazzola sul Brenta – Padova

Stefania Clerici
Written By

Milanese, classe 1983, sono appassionata di musica, cinema e cultura pop. Adoro viaggiare, mangiare, dormire, viaggiare, ballare, sorridere e fare l'amore. Oltre a scrivere di musica su Rockon sono digital producer per il tuo canale tv preferito. Amo il rock in tutte le sue forme, i gatti, fotografare il cibo che mangio (e lo faccio da anni, non per moda social) e perdermi per le vie delle città che non conosco. Bulimica di serie tv, collezionatrice di vestiti, scarpe, borse e tutto ciò che può entrare in una grossa cabina armadio puoi chiedermi di tutto e ti darò la risposta che cerchi (altro che Google e il libro delle risposte!), basta non domandarmi: “qual è il tuo artista preferito?”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

Ben Harper annuncia il nuovo album Winter Is For Lovers, che vede protagonisti solo Ben Harper e la sua chitarra lap steel Monteleone ed...

Concerti

A causa del protrarsi su scala mondiale di problematiche e limitazioni connesse alla diffusione del virus Covid-19, il tour di Ben Harper & The...

Video

“‘Don’t Let Me Disappear’ parla della sottile linea tra la solitudine, l’isolamento e l’invisibilità, quel limbo in cui sembra impossibile trovare un modo per...

Concerti

Ben Harper non ha alcuna intenzione di allontanarsi dall’Italia quest’estate: oltre alle già annunciate date di Cesena (sold out!), Brescia, Taormina e Riola Sardo...