Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

LES BONDAGE – Adios Miss Bordello

Go Down Records
Con il secondo lavoro i Les Bondage hanno rinnovato la loro formazione, ma non la loro carica. Undici brani tirati che lanciano strali di punk ben assortiti, affondando le radici nel garage e nel glam a cavallo tra i ’60 ed i ’70.
Roteanti e selvaggi come gli Stooges o i loro concittadini Mc5, nervosi e ambigui come le bambole della grande mela il trio si diverte a sedurre l’ascoltatore con quei riff così coinvolgenti, come il punk scandinavo di “Lovelite” o di “I missed the bus”, per non parlare dell’intrigante fusione dei sound di Sttoges e New York dolls di “Fun in the night”. Intensa la conclusiva “To the end”, densa dello stile Americana, come anche “Higher baby”, caratterizzata dal largo uso di hammond che vira verso un funky anni ’70 evocativo e coinvolgente.
Il trio poi è particolarmente frizzante nei rock’n’roll di “Back in” e di “All I wanna do”, quest’ultima sembra rubata a Chuck Berry e Jerry Lee Lewis. Con questo disco si trova il filo conduttore tra il rock’n’roll ed il punk. Let’s rock!!!

Vittorio Lannutti

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Interviste

di Stefania Clerici Marta Tenaglia è una cantautrice milanese che esordisce oggi con il suo primo singolo Bonsai, pubblicato da Costello’s Records, distribuito da...

Dischi

Artista, autore, produttore e raconteur Ronnie Wood torna al suo più grande amore, la musica, con la pubblicazione del nuovo album Ronnie Wood with...

Video

Chuck Berry (Saint Louis, 18 ottobre 1926 – Wentzville, 18 marzo 2017) è stato un cantautore, chitarrista e compositore statunitense, in particolare di musica...

Reportage Live

Articolo di Matteo Pirovano | Foto di Davide Merli Per capire gli MC5 dobbiamo riavvolgere il nastro e tornare alla notte di Halloween di...