Connect with us

Hi, what are you looking for?

Indie Rock

BLACK LIPS – 200 Million Thousand

Black Lips 200 million thosuand

BLACK LIPS - 200 Million Thousand

Il garage e gli States. Gli States e i sessanta. Il sistema vintage che incombe sulle nostre teste. Il potere dei figli dei fiori. Il potere di Woodstock. I baffi. I basettoni. I capelloni. Le tette. Peace and Love. Sempre. Per sempre. I bastardi si accoppiano dentro le tende bucate. I bastardi si accoppiano sotto l’albero dell’amore. Luridi cialtroni. E i Black Lips fanno altrettanto schifo. Lerci e puzzolenti. I figli del nuovo millennio e la ghirlanda pluricolorata, pluridecorata. “200 Million Thousand” è il quinto album di studio (escludendo l’immenso live “Los Valientes Del Mundo Nuevo”) del quartetto statunitense.

I Black Lips e il sistema vintage che funziona, che non muore mai. Chitarre storte, suono lo-fi, qualità penosa, sporchissima, sputi, rutti, pisciate, un fiume di alcool e uno splendido vaffanculo. “200 Million Thousand”, quindici tracce e una potente virata verso il pop, con qualche riff (splendido quello in “Short Fuse”) e una serie d’impennate melodiche. I Black Lips e i soliti pilastri del garage tra i Sonics e i Seeds più poppettari. I soliti sessanta sullo sfondo. Una manciata di pezzi bomba (da “Drugs” a “Short Fuse”, da “Starting Over” fino a “Again Again”) e una manciata di pezzi mediocri, quasi azzardati (il rap osceno in “The Drop I Hold”), quasi inutili, troppo pallidi (“Melt Down”, “Big Black Baby Jesus Of Today”).

“200 Million Thousand”, la storia dei Black Lips non cambia. “200 Million Thousand”, nessuna particolare novità, solo la solita, buonissima, minestra garage e quella forte ventata pop. “200 Million Thousand”, i Black Lips e il quinto album. Il piacere dei fan. Punto.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Festival

Dodicesima edizione per il festival tutto “fatto a mano” con concerti e dj set, in un posto spettacolare a metà strada fra Austin, Berlino...

Concerti

Con un nuovo album, Underneath the Rainbow, e a distanza di due anni dagli ultimi concerti in Italia, gli americani Black Lips suoneranno di...

Festival

L’Associazione Culturale Kizmiaz, con il patrocinio del Comune di Catania,presenta: ZANNE FESTIVAL Rock, Arts and Nature www.zannefestival.com La manifestazione si svolgerà presso il Parco...

Festival

VINILE FESTIVAL 26 – 27 Maggio Palazzetto dello Sport Cittadella – PD Dai dischi in vinile degli anni Settanta alle tendenze futuristiche dei tatuatori....