Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

GIANCARLO FRIGIERI – Togliamoci il pensiero

Controrecords
E così anche Frigeri è tornato a pubblicare per un’etichetta. Dopo quattro dischi autoprodotti, ha ceduto alle comodità di un’etichetta. Tuttavia, questo non ha minimamente scalfito la sua vis polemica e l’efficacia della sua musica. Tutt’altro, perché “Togliamoci il pensiero” è il miglior disco dell’artista di Sassuolo, pubblicato finora. È il migliore perché più de “I sonnambuli” in questo è riuscito a coniugare la vena cantautorale con quella punk-rock.
È riuscito, infatti, a recuperare le radici rock che vengono dai Joe Leaman, e che trovano ispirazione in Bob Mould, e allo stesso tempo a usare frasi dissacranti e sarcastiche. Frigieri si sta sempre più rivelando uno dei migliori cantautori rock italiani, al pari di Giorgio Canali tra gli attuali e all’Edoardo Bennato degli anni ’70 o del miglior Giorgio Gaber. Non sono nomi che dovrebbero pesare, né sono nomi messi per fare effetto, perché Frigieri non ha nulla da invidiare a tutti questi. Vi basti ascoltare “Diversi dagli altri”, dotata di un sarcasmo che oggi è difficile trovare e che è accostabile al miglior Gaber, data la sua insofferenza per certi radical chic e per le contraddizioni di molti italiani. La stessa title-track è una ballatona cantatuorale di quelle che oggi in Italia non scrive più nessuno e sulla quale aleggia il fantasma di Neil Young.
Un elemento abbastanza nuovo che Frigeri utilizza in questo disco è il funk, sia in versione p-funk (”L’altra”), sia nell’autoironica “Senza canditi” con l’aggiunta di un sax che aggiunge tanto groove. I fiati, latineggianti, vengono abbondantemente utilizzati anche nel tango de “Il nemico”, mentre un brano che colpisce molto positivamente è “La nostalgia”, perché il testo è molto introspettivo e sarebbe stato bene anche ne “L’età della ragione”, ma Frigieri ha deciso di dargli un piglio rock e tirato, riuscendo a trovare la quadratura del cerchio tra rock e cantautorato.

Vittorio Lannutti

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Foto di Andrea Ripamonti Dopo il lancio del nuovo ed ottavo disco denominato “Undici canzoni di merda con la pioggia dentro” uscito il 5 Ottobre...

Concerti

Circolo Ohibò e Costello’s in collaborazione con Locusta Booking e Via Audio presentano GIORGIO CANALI & ROSSOFUOCO 6 FEBBRAIO 2020 – MILANO Circolo Ohibò...

Reportage Live

Articolo di Stefania Clerici e Oriana Spadaro | Foto di Oriana Spadaro Caldo, rientro dalle vacanze, malinconia: edulcorarla con della buona musica e sere...

Festival

Anche quest’anno torna l’appuntamento estivo con Resta in Festa. Dall’11 al 14 luglio il parco Metelli di Palazzolo sull’Oglio si trasforma nel polo della...