Connect with us

Hi, what are you looking for?

Dischi

SUCCI: esce il 20 settembre il secondo album “Carne cruda a colazione”

E’ uscito il videoclip di “ALGORITMO”, brano che anticipa “Carne cruda a colazione”, il nuovo album di inediti di SUCCI in uscita il 20 settembre per La Tempesta Dischi – Soviet Studio.

Annunciati anche i primi showcase di presentazione in programma a Padova e Milano il 20 e il 21 settembre.

SUCCI – Showcase

20/09 Cittadella (Padova) – Circolo Quadro (ore 22.00, ingresso gratuito)
“Carne cruda a colazione Soviet Studio Release Party”

21/09 Milano – Germi LDC (ore 21.00, ingresso gratuito + tessera Acsi
“Carne cruda a colazione La Tempesta Release Re-party”

Nel video di Luca Deravignone il regista si lancia a capofitto nel presente: l’artista è un pupazzo vuoto per il riciclo di materiali usa e getta, proposti da algoritmi che la sanno lunga, nell’era della superficialità dell’ascolto e del trionfo dichiarato dei cliché.

“CARNE CRUDA A COLAZIONE” è il titolo del nuovo album di inediti di SUCCI, secondo lavoro discografico a proprio nome del co-fondatore e autore dei Bachi da Pietra, che vede nuovamente il lavoro di produzione di Ivan A. Rossi (Baustelle, The Zen Circus, Dimartino), già al lavoro sul disco precedente.

L’album arriva a due anni da “Con ghiaccio”, primo disco firmato Succi, dopo il vinile per sola voce in cui ha inciso i versi di Giorgio Caproni de “Il Conte di Kevenhuller” e un album di cover di brani di Paolo Conte, intitolato “Lampi per Macachi”.

Succi torna con 10 brani fatti di crudezza e amaro realismo conditi con un pizzico di ironia e pronti per essere assaporati.

Giovanni SUCCI

Autore, musicista rock, voce, chitarra e songwriter dei Bachi Da Pietra; speaker, reading performer, scrittore. Produttore artistico. Metal-punk in gioventù poi convertito al blues; da allora suddivide la musica tra quella che gli piace e quella che no, senza alcuno schema. La sua produzione trentennale è perfettamente coerente alla sua personalità. Poliedrico, umbratile, ironico, amaro. Animale da palco di lungo corso.

Ha composto, inciso, suonato, soprattutto nei Madrigali Magri (1994 – 2004) e con Bruno Dorella nei Bachi Da Pietra (dal 2005). In tempi diversi ha collaborato attivamente con Jason Molina (Songs: Ohia ecc.), Ivan A. Rossi (Baustelle, Truppi ecc.), Giulio Ragno Favero (Il Teatro Degli Orrori), Uochi Toki, Xabier Iriondo (Afterhours ecc.), Emidio Clementi (Massimo Volume), Rodrigo D’Erasmo, Manuel Agnelli con i quali ha recentemente presentato il singolo “CABRIO” in occasione del tour nei teatri A.E.W. Manuel Agnelli.

A suo nome ha inciso in vinile per sola voce i versi di Giorgio Caproni (“Il Conte di Kevenhuller”, 2012) e un album di cover di Paolo Conte al netto del jazz (“Lampi Per Macachi”, 2014).

“Carne cruda a colazione” è il secondo album di inediti firmato Succi, dopo “Con ghiaccio” (La Tempesta / Tannen 2017).

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Recensioni

La Tempesta Dischi / Soviet Studio / Believe A due anni dall’ottimo “Con ghiaccio”, la voce/chitarra dei Bachi da Pietra, pubblica il secondo disco...

Locali

Torna il Circolo Quadro a dare una risposta alla necessità di musica di qualità. Il locale è sempre stato un punto di riferimento per...