Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

THE BLACK CROWES: le foto e la scaletta del concerto all’Alcatraz di Milano

The Black Crowes in concerto all’Alcatraz di Milano. Foto di Davide Merli per www.rockon.it

Foto di Davide Merli

Chris e Rich Robinson dei The Black Crowes festeggiano il trentesimo anniversario del loro storico album di debutto Shake Your Money Maker, cinque volte disco di platino, con un tour di UK ed Europa arrivato in Italia giovedì 13 ottobre, con una data unica all’Alcatraz di Milano.

I fratelli Robinson non si esibiscono insieme nel Regno Unito dal 2013, anno in cui giurarono di non suonare né parlarsi mai più. Fortunatamente per i loro fan, il tempo ha guarito quelle ferite.

Chris Robinson parla così della reunion: «Sono elettrizzato e felice di suonare con mio fratello per celebrare la musica che abbiamo scritto e riavvicinarci. Lunga vita al Rock n’ Roll e ai Black Crowes!».

Rich Robinson aggiunge: «Innanzitutto sono molto felice di riavere mio fratello nella mia vita. Riuscire a suonare di nuovo insieme per festeggiare il primo album che abbiamo registrato quando eravamo dei ragazzini è un vero dono. Non avrei mai immaginato che queste canzoni sarebbero rimaste popolari dopo trent’anni.»

Nel 1990, quando pop sdolcinato e hair metal dominavano le classifiche e la stampa piangeva la morte del rock, The Black Crowes arrivarono da Atlanta per dare un bel calcio nel culo al genere con Shake Your Money Maker. Grazie ai singoli Jealous AgainTwice As HardShe Talks To Angels e la spensierata cover di Otis Redding Hard To Handle, la band conquistò immediatamente il mondo del rock, arrivando in cime alla classifica Best New American Band Readers Poll di Rolling Stone a fine 1990.

The Black Crowes hanno pubblicato altri otto album in studio e quattro live, vendendo decine di milioni di copie. Hanno collezionato show sold out in tutto il mondo, hanno ospitato il colossale Jimmy Page alla chitarra, sono stati cacciati da un tour con gli ZZ Top per aver insultato uno sponsor, sono rimasti fregati da contratti discografici poco onesti, si sono sposati e hanno divorziato, hanno litigato tra loro e col resto del mondo. In altre parole, hanno fatto tutto ciò che un gruppo rock leggendario dovrebbe fare. La reunion del 2020 è servita sicuramente a cementare l’eredità dei Black Crowes come una delle rock band più amate di tutti i tempi.

Clicca qui per vedere le foto dei Black Crowes in concerto a Milano (o sfoglia la gallery qui sotto)

The Black Crowes

THE BLACK CROWES – la scaletta del concerto di Milano

$hake Your Money Maker
Twice As Hard
Jealous Again
Sister Luck
Could I’ve Been So Blind
Seeing Things
Hard to Handle (Otis Redding cover)
Thick n’ Thin
She Talks to Angels
Struttin’ Blues
Stare It Cold
Soul Singing
Oh! Sweet Nuthin’ (The Velvet Underground cover)
Wiser Time
Thorn in My Pride
Remedy

Encore:
Good Morning Captain

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Ieri 3 dicembre al Fabrique Bonobo, nome d'arte per il produttore Simon Green, insieme all'eterea voce di Nicole Miglis ci ha spiegato come il...

Reportage Live

Foto di Rossella Mele Nel decimo anno dall’uscita del clamoroso debutto di “AUFF!!”, i Management tornano sulle scene annunciando il loro ingresso nel roster di Garrincha...

Concerti

In concerto, Rosalía ci mostra come si vive nel futuro del pop, portando sul palco per la prima volta il suo straordinario album "Motomami"

Reportage Live

Articolo di Jennifer Carminati | Foto di Andrea Ripamonti  One Swedish Metal Night before Christmas Inizio di dicembre all’insegna dello swedish death metal in questo Alcatraz...