Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

MADISON BEER: guarda le foto e scopri la scaletta del concerto di Milano

Ritorno in Italia per due date della popstar statunitense scoperta da Justin Bieber

Madison Beer in concerto a Milano (foto Roberto Finizio)

Foto di Roberto Finizio

Un Fabrique di Milano tirato a lucido per il suo primo concerto di fine emergenza. Infatti da venerdì primo aprile (e non è uno scherzo giuro) si può tornare a fruire della musica live con la massima capienza consentita, mantenendo per ora ancora piccoli ma importanti accorgimenti per mettersi finalmente alle spalle questo incubo che dura ormai da due anni.

Entrare di nuovo in questa venue dopo oltre 700 giorni è un po’ come ricominciare ma è anche un po’ come tornare in luogo caro che non si trova proprio vicino a noi, ma una volta varcata la soglia pare di esserci usciti solo ieri. Tante facce amiche ed alcune facce nuove per celebrare quello che spero per tutti sarà un giorno uno di tanti altri a seguire.

Una giovane crowd per festeggiare la ripartenza con la voce ed il sex appeal della newyorkese Madison Beer, scoperta da Justin Bieber.

Due date italiane per il suo The Life Support Tour in Europa e UK per promuovere il suo ultimo lavoro discografico pubblicato a fine febbraio. Dopo la data milanese Madison sarà questa sera all’Orion di Ciampino (Roma) con anche in questo caso in apertura la bravissima Leah Kate.

Biglietti disponibili per la data romana > ticketmasteritalia.46uy.net/e4xzNg

Clicca qui per vedere le foto di Madison Beer in concerto a Milano (o sfoglia la gallery qui sotto)

Madison Beer

MADISON BEER – La scaletta del concerto di Milano
The Beginning
Baby
Good in Goodbye
Stay Numb and Carry On
Emotional Bruises
Reckless
Homesick
Stained Glass
Default
Effortlessly
Selfish
Blue
Sour Times
Dear Society
BOYSHIT
Follow the White Rabbit

Encore:
Everything Happens for a Reason

Written By

Il percorso di Roberto Finizio si sviluppa sotto una nuova luce a partire dal 2009, anno in cui passa dal praticare la fotografia come passione al farla diventare una professione. Dopo gli studi per affinare le proprie conoscenze tecniche, decide quindi di unire tra loro i suoi più grandi interessi: la musica ed il teatro. È così che inizialmente si dedica alla fotografia live, attività che gli permette di catturare con la sua Canon alcuni tra i più grandi artisti del panorama italiano ed internazionale. Col tempo sceglie tuttavia di ampliare i propri orizzonti, ed inizia così a lavorare anche nel settore sportivo ed in quello pubblicitario come fotografo di still life.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Unica e prima volta in Italia per il fenomeno norvegese che ha riscritto le regole del pop.

Concerti

Dopo il successo del suo album d’esordio del 2015, “Chaos And The Calm”, e la conferma del suo talento con “Electric Light” del 2018,...

Reportage Live

Foto di Virginia Bettoja | Articolo di Chiara Amendola Adorabile, irriverente, figo, scanzonato – tutti aggettivi che il giudizio nazionalpopolare associa di comune accordo...

Reportage Live

Foto di Andrea Ripamonti Liverpool Institute Performing Arts, 2003, Matthew Murphy, Dan Haggis e Tord Øverland-Knudsentre sono 3 amici universitari che decidono di dare...