Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

JETHRO TULL: guarda le foto del concerto al Cinema Teatro Galleria di Legnano

Guarda le fotografie del concerto del gruppo capitanato da Ian Scott Anderson

Foto di Andrea Ripamonti

Ian Anderson e i suoi Jethro Tull sono la band prog di maggior successo al mondo e, con gli album più belli e prog di sempre, hanno fatto tappa anche in Italia con il loro nuovo tour The Prog Years, in concerto Lunedì 7 Febbraio al Cinema Teatro Galleria di Legnano per una data sold out.

I Jethro Tull apparvero per la prima volta con questo nome nel 1968 nel famoso Marquee Club di Londra e da lì riuscirono a creare immediatamente un largo seguito, suonando su e già per l’Inghilterra. Il vero successo – anche un po’ a sorpresa – arrivò al Sunbury Jazz e al Blues Festival nell’estate del 1968. I Jethro Tull registrarono e pubblicarono il loro primo album, This Was, con la formazione originale con Anderson, Cornick, Bunker e Abrahams. Dopo la sostituzione di Mick Abrahams con Martin Barre, circa altri 30 musicisti si sono avvicendati nelle fila dei Jethro Tull, marchio che sopravvive fino ad oggi e dura nel tempo: Ian Anderson si esibisce con la band in genere per circa un centinaio di spettacoli ogni anno in tutto il mondo.

Jethro Tull in concerto al Teatro Galleria di Legnano foto di Andrea Ripamonti per www.rockon.it


Il nuovo tour, The Prog Years, attinge a piene mani negli album più prog della band, tra cui Stand Up, Benefit, Aqualung, Thick As A Brick, Passion Play e persino un tocco di TAAB2, del 2012.

Gli spettacoli saranno arricchiti anche da visual. Ian Anderson è salito sul palco del Cinema Teatro Galliera insieme a David Goodier (basso), John O’Hara (tastiere), Joe Parrish (chitarra) e Scott Hammond (batteria).

Clicca qui per vedere le foto dei Jethro Tull al Cinema Teatro Galleria di Legnano (o sfoglia la gallery qui sotto).

Jethro Tull

JETHRO TULL – La scaletta del concerto di Legnano (Milano)

Set 1
Nothing Is Easy
Love Story
Thick as a Brick (excerpt)
Living in the Past
Hunt by Numbers
Bourrée in E minor (Johann Sebastian Bach cover)
Black Sunday
My God

Set 2
Clasp
Wicked Windows
The Zealot Gene
Pavane in F-Sharp Minor (Gabriel Fauré cover)
Songs From the Wood
Aqualung

Encore:
Locomotive Breath
The Dambusters March (Eric Coates cover)

Written By

Prima di tutto fotografo

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Network

instagram logo
facebook logo
twitter logo
flickr logo
youtube logo

Instagram

Alestorm
1 Feb 23
Milano
Stone
1 Feb 23
Milano
Banco del Mutuo Soccorso
1 Feb 23
Firenze
The Kooks
1 Feb 23
Milano
Achille Lauro
2 Feb 23
Napoli

Scopri anche...

Dischi

I JETHRO TULL sono lieti di annunciare il loro 23º album in studio, “RökFlöte”, che uscirà il 21 aprile 2023 su InsideOutMusic/Sony. A seguito di “The Zealot Gene”, il primo...

Dischi

I JETHRO TULL hanno completato il lavoro per la registrazione del loro 23º album in studio, il seguito del tanto acclamato “The Zealot Gene“, pubblicato all’inizio...

Concerti

Dopo il successo delle date estive, i Jethro Tull annunciano il ritorno in Italia a febbraio 2023 per tre imperdibili appuntamenti all’insegna del prog. Ian Anderson e la sua band...

Reportage Live

foto di Lara Bordoni Fabri Fibra torna per la seconda volta sul palco del Rugby Sound Festival, la prima volta nel 2018, per l’ultima...