Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

Makhno / HaveyousaidMakhno?

makhnoBrigadisco

Curioso, urticante e straniante questo sette pollici pubblicato dalla Brigadisco e concepito e suonato da Paolo Cantù.

Nel lato A Cantù rilegge “Nevadagaz” dei Gaznevada, con un approccio frenetico, vibrante, con un’aggiunta di noise e caratterizzato da impennate e voli pindarici.

Nel lato B Cantù si fa accompagnare da The HysM?, duo formato da Jacopo Fiore e Stefano Spataro, per la cover di “She is beyond good and evil” di The Pop Group, di cui vengono esaltate le tendenze ad una no wave straniante e lacerata.

Written By

Vittorio Lannutti, ricercatore/sociologo delle migrazioni, counsellor, con una grave, cronica ed irreversibile dipendenza da rock.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Recensioni

Brigadisco Si riavvolgono su loro stessi dopo dieci anni di attività i Blood ’77, che con “Anaemic” fanno una sorta di bilancio di dove...

Recensioni

Brigadisco Li potremmo definire quella strana coppia che prima o poi si sarebbe dovuta formare. Stefania Perdetti (Ovo, Allun), in arte ?Alos e Xabier...

Recensioni

Wallace / Hysm? / Brigadisco / Neon Paralleli I percorsi musicali di Xabier Iriondo e di Paolo Cantù, che si cela dietro il nickname...

Recensioni

Wallace/Phonometak/Santeria/Long Song/Brigadisco/Paintvox “Irrintzi” non è un esordio a tutti gli effetti, dato che Iriondo è sulla scena da quasi vent’anni ed ha suonato con...