Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Playlist

I 5 brani preferiti da ELLEN

Esce venerdì 12 aprile 2024 su tutte le piattaforme digitali (in distribuzione Believe Music Italy) il nuovo singolo di Ellen. Un nuovo capitolo dal titolo “Respira”, un nuovo inizio dopo un periodo di assenza per la cantautrice di Milano.

Respira” nasce dall’esigenza di stare meglio.
 È un dialogo con la propria ansia, con quell’inquietudine che ti tiene sveglia di notte e ti fa mancare il fiato. È voglia di riscatto, di urlare forte al mondo che sbagliare è giusto ma che perdonarsi è più importante. È chiedere aiuto per provare a riconoscersi davanti allo specchio, un passo alla volta, un giorno dopo l’altro.

Noi per conoscerla meglio, le abbiamo chiesto quali fossero i suoi cinque brani preferiti. 

Cara – Lucio Dalla

 Lucio per me è un faro nella nebbia, lo è da sempre. Ho collezionato nel tempo libri, dvd, cd, vinili, illustrazioni, interviste che riguardano la sua vita e la sua storia. Questa canzone ha fin da subito acceso qualcosa in me, a tal punto da tatuarmela sul braccio sinistro vicino alla sua iconica foto con il paio di occhiali tondi e lo zuccotto in testa che troviamo nella copertina del disco Dalla del 1980. “Cara” è una sensazione profonda di amore nostalgico, rappresenta la complessità delle relazioni umane; è uno di quei brani che devi conoscere per forza per non perderti qualcosa di profondamente bello.

Vincent – Don McLean, 1971

Ho scoperto questo brano non molti anni fa e lo custodisco con tanta cura. Un inno a Vincent Van Gogh, la normalizzazione della sua così detta “pazzia” che Don McLean non considera tale, anzi, il suo intento è proprio quello di farci cogliere gli aspetti più intimi e gentili della sua personalità. Vincent non è di certo una canzone felice, ma questa caratteristica accomuna la maggioranza delle mie canzoni preferite, fatevi cullare dalle sue note e consiglio poi di ascoltarne anche le versioni di James Blake, suonata al pianoforte e quella di Lianne La Havas che fa parte della colonna sonora del film d’animazione Loving Vincent.

Sicily – Pino Daniele / Chick Corea

Pino è la mia infanzia, è il viaggio da 1200 km che ogni estate facevo con la mia famiglia da Milano all’entroterra crotonese per andare a trovare i nonni, è la gioia di suonare con gli amici nella piazza del paese, è un sentimento collettivo, è contaminazione genuina. Ricordo come se fosse ieri i racconti di mio padre e mio zio dei concerti di Pino, di quanto li abbia avvicinati alla musica e incuriositi fin dai primi ascolti. Sicily è un brano strumentale di Chick Corea del 1978 dedicato alla sua terra di origine, terra molto amata da Pino Daniele che dopo un incontro con Corea decide di scrivere il testo e di ri-arrangiarne insieme una nuova versione. Il risultato è disarmante, la prima volta che l’ho ascoltato sono rimasta stupita dalla bellezza, dalla classe, è una carezza amara che cela in se tanta tristezza.

Una somma di piccole cose – Niccolò Fabi

Difficile scegliere tra le canzoni di Fabi per me, è un cantautore con cui mi sento molto connessa. Questa è la title track suoi di uno dei suoi migliori dischi, a mio avviso. Sonorità acustiche e registrazioni grezze ti fanno sentire accolta e protetta in un ambiente caldo che sa di legno e orizzonti lontani. Quando ascolto questo brano riesco a ritornare nel centro, mi aiuta a concentrarmi sull’essenziale.

Seasons of Love – RENT

Potrei raccontare per ore di questa canzone e di questo musical drammatico del 2005, l’ho inserita in lista perchè è uno di quei brani che rappresenta la mia parentesi di vita legata al mondo del teatro. Rent nello specifico è uno dei miei musical preferiti e piace molto anche a chi di solito non apprezzerebbe il genere, ne consiglio la visione. Seasons of love è un’esplosione di energia, ci vuole raccontare che la vita si può misurare in “stagioni dell’amore”, soprattutto se c’è qualcosa che non va o se un evento inaspettato ti stravolge negativamente l’esistenza. Io trovo che sia una cosa stupenda, l’amore come la musica ci salva sempre.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...