Connect with us

Hi, what are you looking for?

Musica

A Ottobre tornano in Italia i CROCODILES per quattro concerti

I Crocodiles sono una delle più interessenti realtà della scena indie americana, capaci di rinverdire lo shoegaze dei Mary Chain con una sana iniezione di pop romantico e punk in odore di Ramones. I Crocodiles hanno pubblicato l’anno scorso ‘Crimes of Passion’, seguito dei bellissimi ‘Endless Flowers’, ‘Sleep Forever’, e ‘Summer of Hate’.

CROCODILES Tour:

21 Ottobre – Trieste, Etnoblog
Riva Traiana, 1/3 – Trieste / Inizio concerti ore 21.30 / Ingresso € 8
Info: www.etnoblog.org

22 Ottobre – Milano, Biko
In collaborazione con il Cielo sotto Milano, ViaAudio e BIKO
via Ettore Ponti, 40 – Milano / Inizio concerti ore 21.30 / Ingresso € 10
Info: www.bikoclub.net

23 Ottobre – Lugano (Svizzera), Studio Foce
via Foce, 1 – Lugano (Svizzera) / Inizio concerti ore 21.30
Info: www.foce.ch

24 Ottobre – Bologna, Covo + PONTIAK (us)
viale Zagabria, 1 – Bologna / Inizio concerti 21.30 / Ingresso € 15
Info: www.covoclub.it

[embedvideo id=”1wkdW68xf0Y” website=”youtube”]

Dopo il grande successo degli ultimi due dischi, ‘Sleep Forever’ e ‘Endless Flowers’ e dell’omonimo esordio i CROCODILES hanno pubblicato l’ottimo ‘Crimes of Passion’. Oramai i coccodrilli sono noti ovunque e il loro sound è divenuto una costante di sferzate punk, shoegaze alla Mary Chain e romantiche ballate noise. Più melodici e attenti alle armonie che in passato, ma anche più potenti, rumorosi e consci dei propri mezzi. ‘Crimes of Passion’, pubblicato dalla French Kiss, è stato salutato da critica e pubblico come l’ennesimo successo nella discografia della band di Brandon Welchez e Charles Rowell.
L’ultimo lavoro dei Crocodiles ha lasciato il segno come i precedenti, con un wall of sound degno di Phil Spector e un retrogusto tra punk e sixties rock n’ roll che fa pensare al romanticismo dei Ramones dell’immaginifico ‘End Of The Century’ e all’oscura privacy noise dei Jesus and Mary Chain.

I Crocodiles sono originari di San Diego, California, e attivi dal 2008. Il primo album ‘Summer of Hate’ è stato un fulmine a ciel sereno capace di risvegliare l’interesse per l’indie pop californiano. L’attenzione mediatica sulla band è stata da subito pressante e i Crocodiles hanno risposto con album incredibili come ‘Sleep Forever’ del 2010 (prodotto da James Ford dei Simian Mobile Disco) e ‘Endless Flowers’ del 2012.

I tour e i concerti si sono moltiplicati portando il gruppo ovunque a suonare con importanti artisti. Durante il 2011 i Crocodiles hanno preso parte al tour europeo dei White Lies, fatto un headline tour sold-out in Italia, e suonato ai più prestigiosi festival europei ed americani. La sferragliante miscela di ritmi proto disco, muri di suono e chitarre garage ha portato i Crocodiles a condividere tour anche con Holy Fuck e The Horrors.

I Crocodiles sono una delle band di punta della scena alternative americana, uniti a doppio filo anche dalla romantica relazione che lega Brandon Welchez a Dee Dee, cantante delle Dum Dum Girls e sex symbol indiscussa della scena indie statunitense.

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Articolo di Giovanni Tropea | Foto di Fabrizia Lamarra Ore 21:30 Divanetto del Circolo Ohibò. Il locale è praticamente deserto, poche persone e silenziose. Si...

Festival

Torna il Radar Festival per i tre concerti di chiusura della stagione 2013: il 12 settembre si esibiranno i Beach Fossils al Bastione Santa...

Tour

Aggiornamento 19 Novembre 2012 Attenzione il tour è stato annullato, ecco la comunicazione direttamente dalla pagina facebook della band. ‎“We are sad to announce...