Connect with us

Hi, what are you looking for?

Concerti

TODAYS FESTIVAL di Torino: si aggiungono SOULWAX e I CANI in concerto il 27 Agosto

TODAYS FESTIVAL annuncia SOULWAX ed I CANI, SAB 27 AGOSTO, TORINO, ex fabbrica INCET. Dopo M83, The Jesus and Mary Chain e John Carpenter, si arricchisce il cartellone della 2° edizione.

Il concerto evento che vede Soulwax ed I Cani nella stessa sera e sullo stesso palco si va ad aggiungere ai già annunciati The Jesus And Mary Chain, M83 e al Maestro dell’Horror John Carpenter, arricchendo così il cartellone di TODAYS Festival. Nelle prossime settimane altri importanti nomi andranno ad aggiungersi alla seconda edizione dell’appuntamento estivo volto a valorizzare tutte le forme possibili di contaminazioni: dal rock’n’roll all’elettronica, dalla melodia alle cavalcate post apocalittiche, performance audio-visive, laboratori, produzioni originali e progetti esclusivi. Tre giorni a fine agosto che – tra musica, arte ed innovazione – rivalutano e riqualificano la periferia urbana di una tra le città italiane culturalmente più ricettive, invadendo di cultura e sperimentazione, dal primo pomeriggio fino a notte inoltrata, location come sPAZIO211, ex fabbrica Incet, Museo Ettore Fico, Parco Peccei, ed altre aree di Torino Nord.

TODAYS Festival 2016 – Torino

Venerdì 26 Agosto 2016 – M83
UNICA DATA ITALIANA
sPAZIO211 open air – Via Cigna, 211
apertura porte ore 18.00 – inizio concerto ore: 21.00
Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/1p7lo7a

Venerdì 26 Agosto 2016 – JOHN CARPENTER
ex fabbrica INCET – Via Cigna, 96/17
apertura porte ore 23.00 – inizio concerto ore: 00.00
Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/1p7lo7a

Sabato 27 Agosto 2016 – The JESUS and MARY CHAIN
UNICA DATA ITALIANA
sPAZIO211 open air – Via Cigna, 211
Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/1p7lo7a

Sabato 27 Agosto 2016 – SOULWAX + I CANI
ex fabbrica INCET – Via Cigna, 96/17
Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/1p7lo7a

Biglietto singolo  concerto: 20 euro + d.p.
Abbonamento giornaliero 26 agosto 2016 (accesso a tutti i concerti del giorno): 30 euro + d.p.
Abbonamento giornaliero 27 agosto 2016 (accesso a tutti i concerti del giorno): 30 euro + d.p.
Abbonamento 3 giorni (26, 27 e 28 agosto 2016, con accesso a tutti i concerti): 65 euro + d.p.

SOULWAX

Al lavoro con nuova musica originale in uscita nei prossimi mesi e freschi della realizzazione della colonna sonora originale di Belgica, il nuovo film di Felix Van Groeningen, regista fiammingo già nominato agli Oscar nel 2014 con Alabama Monroe, interamente composta, registrata e prodotta dai fratelli Dewaele, la formazione belga dei Soulwax si presenta a TODAYS in un vero live speciale con batteria, chitarra, basso, sinth, voce.

Presenti in Belgica dalla composizione agli arrangiamenti ed alla registrazione fino alla creazione dei personaggi musicali del film, i Soulwax hanno creato una colonna sonora unica che li vede evolversi come uno dei principali protagonisti della scena musicale mondiale: una collezione di canzoni variegata eseguita da un insieme di artisti altrettanto variegati. Il film è appena stato presentato al prestigioso Sundance Film Festival di quest’anno.
Il mondo sonoro di Soulwax è la quintessenza di suoni disco, rock, pop, electro, punk, techno fusi in un tutt’uno, che mutano e si muovono all’esterno di ogni etichetta, tanto che è difficile catalogare la loro musica in una precisa categoria, perché i Soulwax sono rock, ma sanno essere anche molto dance, ed allo stesso tempo il loro giocare con i suoni dell’elettronica li propone come confine futurista del rock alternativo o meglio indie, alimentando la loro parabola attraversando quasi un ventennio di musica e diventando un caso unico nel mondo musicale.
I due, infatti, inizialmente noti come dj e producer sotto vari moniker: da 2manydjs al progetto Radio Soulwax, scrivono, missano, producono, remixano, cambiando casacca senza mai cambiare squadra e riuscendo sempre a ridefinire se stessi. Originalità assolutamente al potere per la band belga che con gli anni si è costruita una reputazione tra le più importanti nel nostro continente, riuscendo nell’impresa non semplice di conquistare il mercato inglese da sempre molto più esigente riguardo band che non provengono dalla stessa Inghilterra o dagli Stati Uniti.
Assistere ad un concerto dei Soulwax è come assistere al rock che verrà, un nuovo modo di concepire la materia rock e che dal vivo sa essere ancora più divertente e coinvolgente che da disco.
Tutto credibile, tutto caoticamente coerente, tutto perfettamente funzionante. E tutto estremamente divertente.

I CANI

Più che un tour è una marcia trionfale, quella de I Cani. L’Aurora Tour 2016 sta facendo registrare ovunque il tutto esaurito.
Le anteprime di Livorno, Milano e Roma sono state un successo sotto ogni punto di vista. E lo stesso si può dire delle prime tappe di questo nuovo giro primaverile: da Treviso a Bologna, passando per Cosenza e Napoli: un sold out dopo l’altro (le date di Bologna sono diventate addirittura tre), spesso fatto registrare addirittura in prevendita (come per la data di Torino) e che testimonia l’incredibile attenzione e affetto che il pubblico sta dedicando alla band-non-band capitanata da Niccolò Contessa che si è confermato come uno degli autori più importanti e brillanti della sua generazione.
Ciliegina sulla torta: la candidatura al David di Donatello 2016 per la miglior canzone originale (Torta di Noi), tratta da “La Felicità E’ Un Sistema Complesso”, il film di Gianni Zanasi, con Valerio Mastandrea e Giuseppe Battiston, di cui Niccolò ha anche firmato la colonna sonora originale.
“Aurora” è il nuovo album de I Cani. Trainato dal singolo “Non Finirà” (da settimane presenza fissa nella classifica dei cento brani più passati dalle radio italiane, e alla prima posizione sia della Indie Music Like e della Viral Playlist di Spotify), “Aurora” è riuscito a conquistarsi spazi in ambiti che di solito vengono precluse alle band italiane di aerea indipendente (come la popolare trasmissione televisiva “Quelli Che Il Calcio”) e ha confermato I Cani come una delle poche alternative moderne e di qualità al pop usa e getta che domina le classifiche.

Il numeroso pubblico ha dimostrato ancora una volta che si possono raggiungere risultati interessanti senza per forza cercare di rincorrere il plauso delle masse, ma semplicemente seguendo le proprie inclinazioni. I Cani non fanno in-store, rilasciano poche interviste, non amano per niente mostrarsi, eppure anno dopo anno si sono confermati come una delle realtà più solide della nuova musica italiana.

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Festival

La Città di Torino e la Fondazione per la Cultura Torino con rammarico annunciano l’annullamento dell’edizione 2020 di TOdays festival. La tutela della salute...

Festival

Le cose belle arrivano a chi ci crede, le cose migliori a chi è paziente e le cose straordinarie arrivano a chi non si...

Festival

TODAYS20 è lontano, ma per sentirlo più vicino, dopo gli annunci dei concerti di GRACE JONES, DAUGHTER, NICOLAS GODIN degli AIR, ANGEL OLSEN e...

Festival

Dopo gli annunci dei concerti italiani delle icone GRACE JONES e ANGEL OLSEN, TODAYS accende una nuova scintilla annunciando il ritorno sulle scene per...