Connect with us

Hi, what are you looking for?

Eventi

mArte – Linguaggi mutanti, il 18 Ottobre a Torino

mArte – Linguaggi mutanti
Venerdi 18 Ottobre dalle 19.00
TORINO – Bunker
via Paganini 0/200, 10154 Torino
facebook.com/bunkertorino

DjSet: Digi G’alessio + Bebo (Lo Stato Sociale) + Niagara
Opening act: Sonambient + Brandumize
Arte: Fra.BiancoShock + SeaCreative

Arriva a Torino mArte, l’esperimento interculturale che vede protagonisti alcune tra le proposte più interessanti della nuova musica elettronica italiana e dell’arte urbana. Nuovi linguaggi, nuove tendenze: musica e arte contemporanea insieme per una serata evento in cui i dj set di Digi G’Alessio, Bebo e della band torinese – che sta facendo parlare di sè nei club di tutta Europa – Niagara s’intrecciano con il live painting di SeaCretive e le installazioni interattive di Fra.BiancoShock.

Cambia l’ambiente che ci circonda e il modo di interpretarlo, mArte è una lente d’ingrandimento sui nuovi linguaggi tra clubbing e opere d’arte.

digigalessio

Digi G’alessio: Prendete un’adolescenza punk, una giovinezza hip hop, dei trascorsi nel jazz più sperimentale: il risultato è Digi G’Alessio, Dj e producer fiorentino che sfugge a ogni definizione di genere. Ha collaborato con star internazionali come i Crookers e Hudson Mohawke. Inoltre – Digi – fa parte del roster della celebre Lucky Beard. Recentemente è stato selezionato da Vice e Reebok per il contest project Reemix.

Bebo (Lo Stato Sociale): Sono stati il case history del 2012, con il loro primo album Turisti della Democrazia sono diventati un fenomeno dell’indie rock italiano, ricevendo numerosi riconoscimenti e una tournée straordinaria con oltre 200 date in 16 mesi, continui sold out e migliaia di dischi vendutiti. Ora una delle menti fondatrici de Lo Stato Sociale – Bebo – sta girando l’Italia con il suo dj-set travolgente.

Niagara: il progetto NIAGARA nasce a Torino e riunisce le esperienze artistiche di due cantanti/produttori, Davide Tomat (N.A.M.B. / TOMAT / GEMINI EXCERPT) e Gabriele Ottino (N.A.M.B. / MILENA LOVESICK / GEMINI EXCERPT). La continua sperimentazione sonora basata spesso su “sessions d’improvvisazione” ha portato i due NIAGARA alla realizzazione del loro primo Lp “Otto” in uscita l’11 febbraio 2013 in Europa e il 25 marzo negli Stati Uniti e in Inghilterra con l’etichetta Monotreme Records.

[embedvideo id=”-dMQZq1wFU0″ website=”youtube”]

Sonambient: Sonambient è il monicker utilizzato dal produttore italiano Andrea Buzzi. La sua musica è una miscela di Uk bass, techno e house, con abbondante uso di echi, ritardi, field recordings e chopped voices.

Brandumize: Brandumize è un progetto di musica elettronica nato a nel 2009. L’attitudine del progetto è ispirata dagli scenari della musica elettronica contemporanea, combinando le suggestioni orchestrali all’interno di costruzioni pensate per muoversi. I Brandumize sono Vincenzo Lerose e Marco Loizzo (composers, producers, knob twiddlers)

Fra.BiancoShock: La sua storia è costellata di esperienze non convenzionali se relazionate al mondo dell’arte: non legge d’arte, non lavora nell’arte, non dipinge, non fa parte di una scena ben precisa e soprattutto, appena può, si discosta subito dai cliché che compongono questo mondo. Secondo Fra.Biancoshock la strada è il veicolo migliore per arrivare a più persone possibili e l’ironia e la provocazione le armi più taglienti. Ma non è uno street artist. Questo termine gli sta stretto: non ha bombolette e non fa graffiti; Fra.Biancoshock ha un’idea e qualche materiale per creare le sue unconventional experiences che stanno facendo il giro del mondo dagli Usa al Portogallo, passando per Spagna e Francia.

SeaCreative: Seacreative, amante delle curve, risponde fondamentalmente all’urgenza irrinunciabile di dipingere. E lo fa perché è la cosa che gli viene più facile dopo respirare. Non c’è superficie, materiale o spazio che non può essere saturato con i suoi personaggi dall’aria distaccata e un po’ incazzosa. Le sue opere ritraggono personaggi che non appartengono ad alcuna città, ad alcun specifico panorama urbano; volti con espressioni stupite, attonite, assenti, riflessive, che appartengono solo alla mente dell’artista che rielabora esempi provenienti dal mondo reale, lasciando allo spettatore varie chiavi di lettura interpretativa. Al momento vanta numerose collaborazioni artistiche internazionali, pubblicitarie e partecipazioni ad eventi in Italia e all’estero. Espone sempre più spesso in gallerie, ma preferisce lasciare tracce della sua arte in fabbriche abbandonate.

La venue: Il Bunker di Torino è un esempio vincente di riconversione industriale.
Una traccia della città industriale di ieri. Una finestra aperta sulle trasformazioni del domani.
Una parentesi creativa a Scalo Vanchiglia. Oggi.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Foto di Andrea Ripamonti Sarà un’estate di concerti per Lo Stato Sociale: dopo il successo del brano sanremese Combat Pop e dopo l’uscita del...

Festival

Sulle splendide Mura rinascimentali di Treviso è tempo di ritorno a Casa per Suoni di Marca Festival 2021, che riparte a suon di serate...

Reportage Live

Lo Stato Sociale in concerto al Bergamo1000 di Bergamo

Reportage Live

“Sanremo è democrazia totale” come recita Fiorello in apertura alla seconda serata della 71esima edizione del Festival della canzone italiana, e in effetti è...