Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

Le foto (e la scaletta) di MAX GAZZE’ in concerto a Mestre

Eclettico e ironico, energico e intenso, Max Gazzè continua senza sosta a girare l’Italia in un momento di straordinaria vitalità e grande successo del suo percorso artistico.

Dopo un 2013 ricco di soddisfazioni per Gazzé ora, invece, è tempo di concentrarsi sulla dimensione più intimistica dei teatri, dove l’artista coniuga momenti acustici, con arrangiamenti morbidi incentrati sulle sonorità delicate degli archi, a una vera esplosione di suoni nella parte più energica e conclusiva del concerto.

Max è accompagnato sul palco da: Giorgio Baldi alla chitarra elettrica, Clemente Ferrari al piano e sintetizzatori, Dedo alla tromba, trombone e chitarra acustica, Puccio Panettieri alla batteria e dal quartetto d’archi “Euphoria”.

Max Gazzè – Tour teatrale Scaletta

SIRIO E’ SPARITA
VENTO D’ESTATE
L’UOMO PIU’FURBO
PREFERISCO COSI
IL TIMIDO UBRIACO
ATTO DI FORZA
I TUOI MALEDETTISSIMI IMPEGNI
QUEL CHE FA PAURA
LA MIA LIBERTA’
MENTRE DORMI
CARA VALENTINA
UNA MUSICA PUO FARE
– – – – – QUARTETTO ARCHI – – – – –
L’ORIGINE DEL MONDO
EDERA
LA NOSTRA VITA NUOVA
LA FAVOLA DI ADAMO ED EVA
IL SOLITO SESSO
ANNINA
L’ULTIMO CIELO
BUON COMPLEANNO
SOTTO CASA

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

“Il 9 aprile esce “La matematica dei rami”, frutto di un lungo e appassionante lavoro insieme alla Magical Mystery Band”: Max Gazzè presenta ufficialmente sui...

Concerti

Lo aveva annunciato sui suoi social pochi giorni fa e ora arriva la conferma ufficiale: Max Gazzè questa estate non si fermerà e il...

Musica

TOGETHER WE CAN è l’operazione musicale realizzata da Aperol e Rockin’1000 per supportare attivamente la Protezione Civile, impegnata in prima linea nel fronteggiare l’emergenza...

Concerti

Un’ idea nata come un tributo alle comuni radici blues e ai fumosi locali europei in cui Alex Britti e Max Gazzè si sono...