Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

THREE EYES LEFT – Le Danse Macabre

threeeyesleftGo Down Records
Dopo tre demo, questo trio bolognese si è deciso a pubblicare il suo primo full-lenght. Dato che il genere che suona è un hard-psych-stoner, l’etichetta che ha accettato di pubblicare questo lavoro non poteva che essere la trevigiana Go Down.

A metà strada tra il doom metal e lo stoner il trio ci regala cinque brani densi, pieni, corposi. Insomma si tratta di una colata lavica lenta, che acceca per la tanta intensità psichedelica in essa contenuta, che procede a volte a passo lento, altre in maniera compulsiva.

Il disco parte con “Vestibulum diaboli” uno stoner con chitarre ribassate e intrise di LSD. “Lord of underworld” contiene dei lunghi momenti dilatati, mentre “Celebrating the flight of the crow” è tirata, circolare e con un piglio metal coinvolgente, per la velocità che prende. Il sound diventa sempre più greve con “The devil walks with him” con la quale il trio ci porta dalle parti del deserto californiano, e con la successiva title-track, con la sei corde quasi sempre in assolo, ma efficacemente supportata dalla base ritmica che la riporta sempre non a terra, ma negli inferi.

Un disco che non lascia indifferenti, per cui è meglio lasciarsi avvolgere dal calore lavico per lasciarsi andare a un bel viaggio.

Written By

Vittorio Lannutti, ricercatore/sociologo delle migrazioni, counsellor, con una grave, cronica ed irreversibile dipendenza da rock.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concorsi

La Go Down Records festeggerà sabato 12 dicembre 2015 i suoi 12 anni di attività al Bloom. Sul palco del famoso live club di Mezzago...

Recensioni

Go Down Records I Black Dago, nati tre anni fa, pubblicano questo mini album per farsi conoscere. Il loro stile è un hard contenuto,...

Recensioni

Go Down Records La Sardegna come il deserto della California. È questa l’analogia che trovano i cagliaritani Elepharmers, dato che suonano un possente stoner...

Recensioni

Go Down Records Esce soltanto in vinile per la Go Down questo live di uno dei gruppi meno in voga, ma tra i fondatori,...