Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

The Devil Makes Three – I’m A Stranger Here

the-devil-makes-three2014 New West Records

Quarta botta di vita sonora per i californiani – ma originari del Vermont –  The Devil Makes Three e quarta dose adrenalinica a base di scat, bluegrass, jazzly dell’ era proibizionista, colori e dondolii blues nigger, le arie field folkly della Nashville dei succosi watermelon e tutto quello che fa America “di seconda”, di quella provincia assolata e smaliziata che da sempre imbottisce i sogni dei dreamers cocciuti degli spazi infiniti.

Pete Bernhard voce e chitarra, Lucia Turino basso e voce, Cooper McBean chitarra e banjo a cinque corde sono inconfessabili giramondo, quasi tre Medicine Crow imbonitori Worse or better che offrono la loro “mercanzia” sonora al pari di un elisir di lunga vita, dieci brani dai colori vintage, in bilico tra memoria e riscoperta, tracce che una volta “impossessate” del giro stereo entrano in circolo e si può dire addio – per un tempo determinato – a faccende e impegni, sono loro che gestiscono – piacevolmente – il tuo senso pratico di fare un qualcosa; l’ascolto è una cosa che piace a meraviglia, atmosfere e move-it esuberanti con eccitazione emotiva “all included”, tutto è condito con gusto e dovizia di particolari eclettici, a mille miglia dalla noia ad un millimetro dalla libidine.

La ballad dinoccolata dal fiore in bocca A moment’s rest, il ritmo spennato western da saloon Hallelu, lo stompin’ sviolinato Spinning like a top e la malinconia farewell di Goodbye old friend, possono rappresentare le ghiotte portate soniche che vi aspettano per succulente passate d’orecchio doppie, si veramente contagioso che è uno sfizio tremendo ascoltarlo a ripetizione.

Da Santa Cruz, un gioiellino non solo per intenditori, ma anche per nuovi cercatori di chicche stuzzicanti.

[embedvideo id=”6rSYHY8txdk” website=”youtube”]

Avatar
Written By

Giornalista che crede che la musica sia la via maestra di tutto per arrivare al tutto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...