Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

ROBERT PLANT – lullaby and… the Ceaseless Roar

robert-plant2014 Nonesuch / Warner Bros

Sicuramente  il più bel regalo da fare o ricevere per il prossimo Natale. Il mito dei miti, Mr. Robert Plant torna con lullaby and… The Ceaseless Roar (scarica da iTunescompra su Amazon), nono disco in trent’anni da solista, undici tracce in cui Plant irretisce e ipnotizza con un sunto tattico ed emozionale che ingloba elettronica, ancient folk di Terra d’Albione e il magma caldo di suonerie e affabulazioni nordafricane e mediorientali, un sopraffino ascolto dalle premesse e direttrici incontrollate.

Anche questo lavoro è frutto dei suoi innumerevoli viaggi alla cerca di suoni ancestrali, tradizioni etniche da mischiare con elettronica e rock, un nomadismo sonoro che ha il fascino della “storia” come alleato e come complice nella bellezza a più strati. Con lui in questo ulteriore trip i Sensational Space Shifter e sempre con lui quell’aura folkly Zeppeliniana che si porta dietro a mo di essenza indimenticabile, quelle profumazioni suggestive che hanno dato tutto al rock mondiale.

Undici tracce, undici strade da percorrere con gli occhi chiusi fino a lasciarsi andare abbandonati ai fluissi costanti della tracklist, dove colorazioni oscure, malinconie, respiri elettrici  e sospiri meditabondi sono gli anfitrioni  – ora delicati ora leggermente prorompenti – per un ascolto zingaro, un progetto dove qualità e sollievo interiore la fanno da padroni. I cavalloni audaci di Rainbow, l’orma marocchina sulla polvere rock Turn it up, il banjo field e birichino Poor Howard, la solitudine nebbiosa A stolen kiss, il dub mediorientale che dondola diabolicamente in Up on the Hollow Hill (Understanding Arthur) con tutta la corte mistica di chitarre elettriche, talking drum, ritti, chitarre bendir, kologo e la voce di Plant a fare da collante a tutto, sono le gemme di un tesoro dal valore  – ancora una volta – inestimabile.

Mr. Plant, grazie di esistere.

[embedvideo id=”F3L0EUbRJGk” website=”youtube”]

Written By

Giornalista che crede che la musica sia la via maestra di tutto per arrivare al tutto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Articolo di Roberta Ghio | Foto di Roberto Finizio E’ l’Ippodromo San Siro che ospita l’unica data italiana di Robert Plant & Sensational Space...

Dischi

Esce oggi il nuovo album di Robert Plant: Carry Fire – compra il disco su Amazon, il suo undicesimo album solista e il primo...

Dischi

Il nuovo album di Robert Plant, Carry Fire, sarà pubblicato dalla Nonesuch/Warner Bros. Records Venerdì 13 Ottobre 2017. Carry Fire, il suo undicesimo album...

Reportage Live

Articolo di Stefania Clerici  – foto di Roberto Finizio Robert Plant, ex voce dei Led Zeppelin, rocker della vecchia guardia, ieri sera ha infiammato il...