Intervista a L’Avvocato Dei Santi, il cantautore più raro della scena

di Thanks For Choosing

L’Avvocato Dei Santi è il progetto solista di Mattia Mari, nome che ha già girato ampiamente in quanto membro di due delle formazioni italiane che possono vantare di aver girato di più all’estero, ovvero i Giuda e i Belladonna.

Il suo nuovo volto è quello di un cantautore profeta dalle atmosfere intimiste, che si rifà al rock classico e allo stesso tempo si inserisce perfettamente nel nuovo scenario indie, grazie a qualche assonanza con Motta, teatralità à la Rappresentante Di Lista. Il suo singolo di debutto s’intitola L’Erba Voglio Non Esiste il cui video vanta la fine regia di Duilio Scalici.

Un nuovo nome che possiamo definire art-rock, in un marasma di it-pop. Come mai?
Art-rock mi piace, devo ammettere, ma sinceramente non saprei dirti perché non faccio it-pop. Forse perché la mia musica è il risultato di ciò che sono, ciò che ascolto, e di ciò che non voglio essere, ovvero uguale a qualcosa che già c’è.

Come vi è venuta in mente l’ idea del video? Ce la spieghi?
L’idea nasce dalla performance di un artista francese che si chiama Olivier De Sagazan. Consiglio vivamente a tutti di andare a vederlo dal vivo se capita, e di guardare le sue performance su youtube. Qualcosa di veramente impressionante, che emotivamente mi ha spazzato via sin dal primo minuto. Ho pensato che l’idea della trasformazione e della trasfigurazione si adattasse a “L’ Erba Voglio Non Esiste” alla perfezione, e Chiara Muscato ha reinterpretato divinamente e molto personalmente l’arte di De Sagazan. Eravamo senza parole e letteralmente in lacrime sul set del video.

Qual è la differenza tra L’Avvocato Dei Santi e Mattia Mari?
Per fortuna non c’è differenza, se ce ne fosse, la mia musica non sarebbe sincera.

In che modo l’ esperienza con i Belladonna e i Giuda ti ha influenzato?
Ho imparato e continuo ad imparare tanto da tutte le persone e le band con cui collaboro, i Belladonna da molto tempo, i Giuda più recentemente. Posso dire che sono due famiglie di cui sono orgoglioso membro e che l’ardore e l’amore che si prova per quello che si fa l’ho visto così forte in poche altre rarissime situazioni.

Ci fai una playlist di dieci brani che rappresentano L’ Avvocato Dei Santi?
Questa è una domanda complicatissima… dieci pezzi potrebbero essere troppi o pochi, ma ci provo!
– Ivan Graziani – Navi
– The Mars Volta – L’Via L’Viaquez
– Domenico Bastia – Marcia Funebre “ A Gravame”
– Led Zeppelin – No Quarter
– La Rappresentante di Lista – Siamo Ospiti
– Laura Marling – Salinas
– Dalbello – Gonna Get Close To You
– Lucio Battisti – Io Vorrei…Non Vorrei… Ma Se Vuoi…
Lorde – Yellow Flicker Beat FabrizioDeAndrè-Sidùn

Lo sapevo…dieci sono pochi, infatti ecco l’undicesimo: Antonello Venditti – Lo Stambecco Ferito !!!

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.