Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Interviste

Rockstar di quartiere: intervista a VENTU

 È online da lunedì 8 maggio, il video ufficiale di “Fatto Così”: il nuovo singolo di VENTU, è accompagnato dal primo videoclip interattivo in Italia realizzato in 3D 360°.

“Fatto Così” nasce dall’esigenza di comporre un brano ispirato al rock nudo e crudo, affrontando citazioni e luoghi comuni in un viaggio che lascia il giusto spazio alla penna pop accattivante, alla potente e sfacciata voce di VENTU e alle sonorità adrenaliniche e straripanti dell’accompagnamento. 

Ciao Jacopo, benvenuto su Rockon! Chi è VENTU e perché ti definisci una “rockstar di quartiere”?

Buongiorno ragazzi  VENTU è il mio “artista definitivo”, dopo anni di sperimentazioni sotto altri nomi sono arrivato al sound che ricercavo da tempo e che rispettasse a pieno la mia persona e i miei gusti.

“Rockstar di quartiere” perché rappresenta il mio animo ironico ma allo stesso tempo determinato esattamente come lo Spider-Man di Tom Holland.

“Fatto Così” è il tuo nuovo singolo. Da dove è nata l’ispirazione per il titolo e per il brano?

“Fatto Così” nasce da un sogno folle che feci circa un anno fa, al risveglio ridendo da solo mi guardo allo specchio e mi dico “ma è possibile che ogni volta finisca così?… vabbè sono “Fatto Così”

Particolarmente ispirato ho scritto il testo di getto riempiendolo di luoghi comuni e citazioni di avvenimenti vissuti in quel periodo, nulla di più.

“Fatto Così” entra subito in testa grazie all’immediatezza del testo e al sound rock. A che artisti ti ispiri (italiani e internazionali) quando scrivi e componi?

Dipende molto dal mood in cui sono in quel momento, posso partire prendendo ispirazione da artisti come Post Malone, passando per Harry Styles fino ad arrivare agli Arctic Monkeys, quindi è veramente vario ma non necessariamente legato a qualcuno in particolare.

Il tema del sogno e la sensazione di caduta libera prende vita nel videoclip interattivo, ci racconti di come è stato realizzato e che cosa rappresenta?

E’ esattamente il sogno di cui vi ho parlato poco fa, quindi visto che il brano nasce da esso, sono voluto rimanere fedele al mio subconscio e di conseguenza volevo far vivere allo spettatore la mia stessa esperienza perché un po’ tutti abbiamo paura di fare quel salto nel vuoto e cimentarci in qualcosa di nuovo soprattutto se questo riguarda i nostri sogni più grandi.

E’ stato complicato tirare su un team che prendesse parte a questa follia e dopo diversi mesi e porte in faccia abbiamo trovato il nostro “Tony Stark” e da li è nato tutto.

Quali sono secondo te gli ingredienti che non possono mancare in una “hit da stadio”?

Un bel solo di chitarra e un basso che faccia tremare il suolo.

Riesci ad anticiparci qualcosa dei tuoi progetti futuri? C’è un Ep o un album all’orizzonte?

Sicuramente ci sarà un’altra uscita importante entro l’inizio dell’estate; nel video di “Fatto Così” sono presenti alcuni “Easter Egg” che anticipano la tematica del prossimo singolo, di cui l’interpretazione sta totalmente all’ascoltatore.

Per il 2023 il focus è completamente rivolto ai singoli, si parlerà di un album nella prima metà del 2024.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...