Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Anteprima

GRIGIO SCARLATTO: ascolta in anteprima streaming l’EP “T9 Vol.2”

A distanza di pochi mesi da “T9” i Grigio Scarlatto tornano con “T9 Vol.2”, naturale epilogo del precedente EP. In tempi in cui il concetto di album è un po’ superato, queste nuove release non sono assolutamente da considerarsi un Lato B, e la potenza dei singoli “Corny” e “Kiss Kiss” l’ha ampiamente dimostrato. I nuovi quattro brani sono semmai nuova linfa per chiudere un ragionamento iniziato qualche tempo fa. La musica, le canzoni, continuano ad essere una guida – un T9, appunto – per la band padovana, che con il linguaggio senza tempo di un certo indie-rock si affaccia all’età adulta appoggiando lo sguardo a 360 gradi su ciò che è stato e quello che è. 

Il sound ricorda certe gemme nascoste della Sarah Records, oppure band preziose come gli Hobbes Funclub e i Comet Gain, ed è molto bello che una band italiana, così giovane, si addentri in questo mondo. Uno stile già molto definito, diretto, un flusso che viene reso tridimensionale dal rapido susseguirsi di singoli ed EP, perché tutto cambia e bisogna sempre guardare avanti: “ciò che sai di me non sono più io”.

«Se “T9” è stato l’inizio del nostro monologo interiore, questa seconda parte è la conclusione del flusso. Le nostre mani si sono nuovamente mosse da sole, spinte da una marea di pensieri. Man mano che le parole cominciavano a comporre la trama dell’EP ci siamo involontariamente resi conto del punto fondamentale di tutto: le parole non dette. Come facciamo a convivere con i nostri segreti? Non sappiamo se troveremo la risposta, non sappiamo se scrivere basterà per farci voltare pagina, l’unica cosa che sappiamo è che questo è il nostro momento più sincero.»

Un sound a metà tra l’indie pop e il rock più grezzo e spigliato, fatto di influenze che vengono dai generi più disparati: dal boom bap al funk “old school”, dal grunge al dream pop; tre ragazzi che non hanno mai smesso di voler scoprire suoni e immaginari diversi fra loro.

Grigio Scarlatto sono una band formatasi a Padova nel 2019, dopo un incontro quasi casuale in Piazza delle Erbe. Dalle prime parole scambiate quel pomeriggio si è spontaneamente sviluppato tutto il progetto (ed una fraterna amicizia). Il loro primo disco, “Antiuomo”, è uscito durante l’estate 2020. Nell’album tematiche cupe e introspettive, frutto anche del periodo post lockdown, si alternano a momenti di ingenua e sincera voglia di ripresa e liberazione. In seguito avviano una collaborazione col duo di producer Exit Exit, coi quali registrano e pubblicano “Naomi Osaka”, “Ahmed” e “Botias”, singoli che anticipano l’uscita del loro nuovo EP, “T9” uscito ad aprile 2022.

https://www.instagram.com/grigioscarlatto/
https://www.facebook.com/grigioscarlatto

Crediti
Testi e musica: Giovanni Stocco, Marco Gomierato, Sotirios Papastefanou
Registrato, mixato e prodotto da Exit Exit presso Iohoo Records Studio (PD)
Master: Giovanni Versari presso La Maestà Mastering

Foto: THANKS MATE!

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...