Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

The Handsome Family + Diego DeadMan Potron: guarda le foto e scopri la scaletta del concerto

The Handsome Family in concerto al Serraglio di Milano foto di Roberto Finizio per www.rockon.it

Articolo e foto di Roberto Finizio

Domenica sera al Serraglio di Milano si è concluso il mini-tour italiano dei The Handsome Family, la band americana divenuta famosa grazie a Far From Any Road, sigla della prima stagione di True Detective, la pluri-premiata serie tv con Matthew McConaughey e Woody Harrelson che ha spopolato anche in Italia.

La band dei coniugi Sparks, Brett (voce, chitarra e tastiere) e Rennie (voce, basso e banjo), formata nel 1993 con uno stile che mescola country, bluegrass e le murder ballad più cupe e tradizionali, tornano a tre anni esatti dai loro ultimi concerti nello stivale.

Il loro stile particolare ha creato un vero e proprio culto che annovera tra i fan artisti del calibro di Andrew Bird che nel 2014 ha realizzato addirittura un intero album di cover dei The Handsome Family, dal titolo “Things Are Really Great Here, Sort of…”.

Appena arrivato al Serraglio si respira già un’aria particolare. Pare di essere in un club d’oltre oceano con tavoli e sedie ai piedi del palco che preannunciano una serata molto intima, dai suoni blues e folk, come quelli dell’opener della serata. Il milanese Diego DeadMan Potron  intorno alle 21.30 riempie atmosfera, coadiuvato dalla fedele Delta Guitar (particolare strumento disegnato da BlackBeard Guitars di Paolo Lardera) con i suoi pezzi che riscaldato le anime dei presenti.

 

The Handsome Family

Alle 22.30 puntualissimi è il turno degli headliner della serata, direttamente da Albuquerque, New Mexico (qui verrebbe un altro richiamo ad una epica serie tv ma lascio a voi cogliere quale) salgono sul palco in punta di piedi, come se stessero per suonare davanti ad amici, ma riversano sul pubblcio suoni profondi e raffinati che creano una serata unica nel locale della periferia milanese.

Il loro dialogare tra una canzone e l’altra è coinvolgentissimo e rivela una coppia di innamorati, non solo della musica, che scambiano confidenze e battutine e tanto che il pubblico della serata sembra un ospite di  casa loro.

Un concerto dove non poteva mancare la bellissima e sopracitata Far From Any Road, pezzo conosciuto in tutto il globo, spesso usato anche dai Guns n’Roses e Bruce Springsteen come accompagnamento all’ingresso dei loro concerti, diventando uno dei brani più riconosciuti di tutta la tradizione americana.

The Handsome Family hanno portato sul palco del Serraglio anche canzoni tratte da Through The Trees, il loro terzo album del 1998, pubblicato a marzo scorso in un nuova edizione di pregio, e che ha lanciato la carriera della band nei paesi anglosassoni.

Il loro tour europeo si concluderà questo mese con le date di Belgrado, Atene e Londra.

The Handsome Family – La setlist del concerto di Milano

My Sister’s Tiny Hands
So Much Wine
Stalled
Weightless Again
Octopus
Tesla’s Hotel Room
Little Sparrows
Far From Any Road
Back in my Day
Gold
Frogs
The Loneliness Of Magnets
Giant of Illinois
In the Air

 

 

 

 

 

 

 

Written By

Il percorso di Roberto Finizio si sviluppa sotto una nuova luce a partire dal 2009, anno in cui passa dal praticare la fotografia come passione al farla diventare una professione. Dopo gli studi per affinare le proprie conoscenze tecniche, decide quindi di unire tra loro i suoi più grandi interessi: la musica ed il teatro. È così che inizialmente si dedica alla fotografia live, attività che gli permette di catturare con la sua Canon alcuni tra i più grandi artisti del panorama italiano ed internazionale. Col tempo sceglie tuttavia di ampliare i propri orizzonti, ed inizia così a lavorare anche nel settore sportivo ed in quello pubblicitario come fotografo di still life.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concerti

Dopo aver percorso per 25 anni le strade degli States in lungo e in largo, la band si è affermata come star internazionale grazie...