Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Video

SANDFLOWER: guarda in anteprima il video” Abbatti le mura”

“Abbatti le mura” è il nuovo singolo che anticipa l’uscita del terzo disco pubblicato da Overdub Recordings e distribuito da Virgin music/Universal Music Group, disponibile da venerdì 12 aprile 2024.

Da venerdì 12 aprile 2024 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “ABBATTI LE MURA” (Overdub Recordings), il nuovo singolo dei SANDFLOWER.

Abbatti le mura” è un brano di protesta verso una società in cui si erigono mura per dividere e si reprimono sia le idee che le persone. È un grido corale per abbatterle, un inno alla contaminazione culturale e all’accoglienza. La canzone sottolinea come la diversità ci rende liberi e ci invita a lottare insieme per difendere il diritto alla libertà individuale.

Spiega la band a proposito del brano: “Abbiamo scritto questo brano, mossi dall’urgenza di dar voce alle nostre convinzioni. Siamo fermamente convinti che i temi trattati siano vicini a tantissime persone e che le barriere culturali non debbano esistere”.

Il videoclip di “Abbatti le mura”, diretto da Mattia Castiglia (Materia Arts), cattura l’energia della band. Nella prima parte, si alternano scene di manifestazioni pacifiche represse dalle forze dell’ordine a immagini del cantante, che appare legato e imbavagliato, impossibilitato ad esprimersi. Nella seconda parte, invece, le riprese dei membri del gruppo si alternano a scene di manifestazioni libere e gioiose. Una moltitudine di voci nei ritornelli canta il messaggio che il brano vuole trasmettere: il superamento di ogni barriera tra le persone. Il montaggio del video è frenetico quanto le sensazioni e le emozioni che emergono dalla musica; le immagini cupe e in controluce amplificano l’effetto complessivo.

SANDFLOWER

SANDFLOWER prendono forma nella provincia di Milano nel 2004.

Una serie di sfumature sonore rende la proposta estremamente personale: dalla psichedelia all’alternative rock passando dal prog al post-rock fino ad arrivare alla fragorosità del post-metal, con la scelta fortemente voluta di mantenere i testi in italiano.

Non sono mancate partecipazioni di prestigio a festival importanti supportando band internazionali come Stereophonics e Sigur Ros (i-Days festival) Iron Savior (Liffrock festival) Extrema (B.est festival).

All’attivo due EP (2006 e 2007), due LP (il primo ed omonimo “Sandflower” uscito nel 2014 e “Greve” uscito nel 2020).

Facebook
Instagram

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...