Connect with us

Hi, what are you looking for?

Video

MARGANO: guarda in anteprima il video “Nomade”

Il video, ispirato ai viaggi e ai luoghi vissuti da Margano, è un susseguirsi di immagini inafferrabili, cambi veloci, primi piani sfuggevoli, scorci di realtà proiettate che immergono lo spettatore nel suo mondo multiforme e colorato.

Margano spiega «”Nomade” è il racconto della mia vita, una sorta di diario di bordo. Se le strofe indicano in ordine cronologico i vari luoghi in cui ho vissuto mettendone a risalto le immagini che più mi sono rimaste impresse, il pre-chorus e il ritornello invece esplorano la sensazione di alienazione che a volte si prova quando sin da bambini si vive una vita da nomade, fatta di viaggi, gusti, cambiamenti, adattamenti, incontri e addii. Si parte a Tula in Messico, poi ci si sposta a Puerto La Cruz in Venezuela, per poi trasferirsi a Doha in Qatar e alla fine tornare spaesati in Brianza.

Questa volta la canzone è movimentata, con un sound pop ma allo stesso tempo quasi tribale, caratterizzato da un persistente riff arabeggiante di chitarra, affiancato da clap spagnoleggianti e suoni etnici che vogliono trasportare l’ascoltatore in questo itinerario, come se stesse vivendo insieme a me quel vortice di esperienze fatte di instabilità e continuo cambiamento.

Nomade” è il mio modo di dare voce alle esperienze che ho sempre e solo potuto condividere con una manciata di persone e nonostante sia estremamente autobiografica vuole essere un inno per tutti i TCK (third culture kids) che hanno vissuto da nomadi come me.»

Il concetto di Margano nasce in balcone tra una sigaretta e l’altra. Lo stesso balcone dove a 18 anni, rientrato dopo quattro anni di esperienza in Qatar, Matteo Gargano inizia a scrivere le sue prime canzoni. Da subito integra nei suoi testi e nelle sue melodie le esperienze vissute all’estero: dall’Oceano del Golfo a Puerto La Cruz, fino a Doha, passando per il Kuwait, gli Emirati Arabi, Pechino e le Maldive. 
In una vita frastagliata, fatta di traslochi e addii, da subito trova rifugio nell’arte e nella musica, iniziando sin da bambino a disegnare e suonare il pianoforte, fino all’adolescenza quando inizia a studiare canto. 

Il rientro definitivo in Italia coincide con la decisione di prendere sul serio le sue passioni e dare voce alla sua creatività, così senza riuscire più a smettere di scrivere canzoni inizia a ricercare il suo sound cimentandosi nelle prime produzioni. Con gli anni inizia una carriera come autore e produttore musicale per artisti emergenti e al contempo decide di focalizzarsi finalmente sul suo primo progetto musicale.

https://www.facebook.com/margano.music
https://www.instagram.com/margano.music/

Foto: Stella Giulia Casarin
Artwork: Facciocosepunto

Crediti video
Video: Michelle Pan
Art direction & styling: Facciocosepunto

Crediti audio
Testo e musica: Matteo Gargano
Pianoforte: Raffaele Scogna
Registrato, prodotto e mixato da Federico Carillo presso Monnalisa Studio
Master: Giovanni Versari

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Network

instagram logo
facebook logo
twitter logo
flickr logo
youtube logo

Instagram

Nessun Inchino Finale Festival
28 Gen 23
Segrate
Galeffi
28 Gen 23
Bologna
Hot Chip (djset)
28 Gen 23
Bologna
La SAD
28 Gen 23
Nonantola
Santi Francesi
28 Gen 23
Pozzuoli

Scopri anche...