Connect with us

Hi, what are you looking for?

Video

ELEONORA STOLFI: guarda in anteprima il video “La Finestra Nella Sera”

È in uscita oggi in anteprima su Rockon.it il video de LA FINESTRA NELLA SERA, nuovo singolo di Eleonora Stolfi. Secondo tassello del nuovo capitolo musicale della cantautrice di base a Londra, il brano anticipa l’uscita dell’EP “Electrochic Post-Pandemico, disponibile dal 25 novembre.

Il video, diretto dal regista inglese Harry Baker (già scelto da Eleonora per il brano “Whispers” dell’album d’esordio), sceglie un linguaggio bertolucciano alla “The Dreamers” per rappresentare un ménage à trois psicologico, con una rivelazione finale.

L’atmosfera che fa l’occhiolino alle vibes dei film italiani e francesi dei ’70, si miscela all’attualità, piu’ consapevole e ferrata su tematiche come gender-fluid e relazioni poliamorose.

Eleonora Stolfi è una cantante e cantautrice pavese che ha fatto di Londra la sua città. Dopo il primo album solista “Fish Out of Water” del 2020 vince la quinta edizione di Sanremo Senior con “Ruggine” 2021, brano prodotto da Kazemijazi, cantante e polistrumentista.
 
Le canzoni di Eleonora Stolfi sono la proiezione del suo spirito genderfluid e non binary, lontano da etichette e preconcetti della società: un fascio di contrasti liquidi, un cocktail di elettronica ritmata e arpeggiante che mescola le string machines degli anni Ottanta e il rigore ritmico del Kraut, i colori fluo del synth-pop e la glaciale sintesi contemporanea.

L’EP Electrochic Post-Pandemico è una collezione di Polaroids nitide, che raccontano il pre-pandemia e gli scenari urbani e domestici del dopo, dove tutto è cambiato. Il suono retro’ 80 e i testi attuali riflettono questa dualità. Il viaggio nel tempo prevede una riscoperta del sé e dell’intimo che diventa fluido e indefinito. Il disco è una bandiera che rappresenta l’attitudine innata di divertirsi in modo fluido e l’eleganza di essere sé stessi; un’immagine raffinata e divertente dell’elettronica retrò che si fa chic attraverso la contemporaneità per raccontare la libertà senza  collocarsi in un genere preciso sia musicale che sociale (gender-fluid). Inequivocabile l’omaggio alla scena italiana degli ’80. 

https://www.instagram.com/eleonorastolfi/
https://www.instagram.com/eleonorastolfi/

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...