Connect with us

Hi, what are you looking for?

Musica

Video Sponsorizzato – REDBULL – STORIERAP

Che Red Bull #timetteleali, già lo si sapeva dalla pubblicità. Ma che potesse anche sostenere i sogni dei ragazzi più talentuosi è più che una news.

La multinazionale austriaca del famoso energy drink ha infatti messo in piedi un progetto raccontando le storie di 6 ragazzi, artisti ed atleti, che grazie alle loro motivazioni sono riusciti a fare della loro passione un lavoro, raggiungendo grandi successi. C’è Neguin, breakdencer “Pronto a tutto, sempre”; c’è il biker Danny il cui motto è “Non è la destinazione, ma il viaggio che conta”; Ryan lo skateboarder che afferma “Se puoi immaginarlo puoi farlo”; il freerunner Ryan Doyle il cui mantra è “Non vivere con la paura di commettere errori”e il giocatore di basket Blake Griffin che la pensa così “Se devi fare qualcosa, falla al meglio!”. Nel mondo della musica, occhi puntati sul duo TNGHT, di cui vi raccontiamo la storia.


Ross e Lunice sono due giovani ragazzi con un sogno: produrre musica elettronica. Si incontrano per caso, accumunati dalla grande passione per la dance music. Decidono di dar vita al loro progetto, diventando TNGHT ed incominciando a creare insieme ritmi e melodie “multistrato”. Raggiungere la perfezione non è mai facile quando si parla di due menti creative, ma è proprio partendo dalle divergenze che nasce la genialità del progetto: “Lunice farebbe cose che io non penserei mai, e viceversa”, dichiara Ross.

Dopo anni in studio, lunghe sessioni passate con le cuffie nelle orecchie, connessi al software e mettendo a punto i suoni che avevano in mente, arriva la grande occasione con la decisione di compilare la domanda per essere ammessi alla Red Bull Music Academy (RBMA). Nel 2007 arriva il sì: Ross e Lunice partono dalla Scozia per gli Stati Uniti alla volta dell’Accademia, istituita da Redbull nel 1998: una scuola grazie alla quale centinaia di artisti provenienti da tutto il mondo hanno potuto esprimere la loro creatività e il loro talento.

“Siamo riusciti a mantenere davvero un buon rapporto” dice Ross a proposito della partnership costante con Red Bull. Lunice annuisce, aggiungendo: “ Sono davvero delle brave persone, ovvio sono anche dei boss!” Anche se nell’anno scorso i TNGHT hanno pubblicato poche canzoni, Ross e Lunice sono molto richiesti da diversi anni nell’ambiente della produzione hip-hop. L’importante, come dice Lunice è crederci: “Abbiamo idee interessanti. Non sappiamo se funzionerà o no, ma non ci interessa, perché siamo fedeli alle nostre idee e ne siamo convinti. E’ bello sapere che la nostra musica possa raggiungere così tante persone”.



Articolo sponsorizzato da Red Bull

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concorsi

Partono oggi le iscrizioni al Red Bull Tourbus Chiavi In Mano 2014, il contest che mette in palioun tour di tre tappe all’interno dei maggiori festival...

Tour

Parte dall’Università della Calabria, mercoledì 18 giugno, il tour a bordo del Red Bull Tourbus dei Lacuna Coil che si esibiranno alle 22 nella serata di apertura della quinta edizione del Live...