Connect with us

Hi, what are you looking for?

Playlist

ENTROPIA: 5 brani per avventurarsi nello spazio

Entropia è un gruppo di sperimentazione elettronica attivo dal 1996.

La line up è cambiato varie volte ruotando attorno ai compositori e produttori Alex Marenga (aka Amptek) e il dr. Marco lops. “Tales from Oumuamua” è il nuovo lp, completamente a tema esplorazioni spaziali.

Perciò abbiamo chiesto loro una playlist da ascoltare mentre ci si avventura nello spazio profondo. 

Brian Eno – An Ending (Ascent) da “Apollo: Atmospheres and Soundtracks”, 1983

Brano realizzato per sonorizzare un documentario della NASA è fra i capolavori della musica elettronica degli anni ’80, l’idea sonora di Brian Eno centra perfettamente la suggestione del volo spaziale.

Kraftwerk – Spacelab da “The Man Machine”, 1978

Il laboratorio spaziale dei Kraftwerk dal disco epocale del suono uomo-macchina, la visione futurista dello spazio e la sua colonna sonora tecnologica.

Aphex Twin – Rhubarb da “Selected Ambient Works vol.2”, 1994

Uno dei brani più aerei della produzione ambient di Aphex Twin, un brano in sospensione nel silenzio dello spazio.

Jeff Mills – Outer Space da “A Trip to the Moon” 2017

Lo spazio profondo osservato da Detroit, la visione techno per eccellenza del volo spaziale.

Space – Magic Fly, 1977

Volo spaziale pionieristico immaginato dagli Space, progenitori dei Daft Punk, già pronti a bordo dell’astronave.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...