Connect with us

Hi, what are you looking for?

Playlist

5 brani per sciogliersi un po’ per i The Heron Temple

Sciogliersi un po’ è il nuovo singolo dei The Heron Temple. Un nuovo capitolo di cantautorato electro-pop che fonde movenze elettroniche e giri di chitarra elettrica, per chi ha sognato almeno una volta di perdersi con qualcuno che si ama, per chi ama ballare sulle canzoni tristi e per chi, forse, ama anche litigare. Scioglietevi un po’….

Per l’occasione abbiamo chiesto loro 5 brani, per sciogliersi un po’.

Keep moving – Jungle

Anni ’70, coriste, falsetti alla Bee Gees riportati ai giorni nostri, ritmiche tropicali e giri di basso che non lasciano scampo, impossibile restare fermi. Un’irresistibile miscela di funk e neo-soul direttamente dalla nuova scena Londinese, non poteva assolutamente mancare nella nostra playlist!

Stormi – Iosonouncane

una casa sulla spiaggia, una fredda giornata di sole invernale, bermuda e felpa, un gruppo di surfisti che cavalcano le onde a pochi metri dalla costa: ecco come immagino il risveglio perfetto. Ed in sottofondo “Stormi” per iniziare la giornata nel migliore dei modi.

The Killer – Phoebe Bridgers

I am sick for the chase but I’m hungry for blood and there is nothing I can do” è una delle punchlines più belle e dirette che abbia ascoltato.

Si, viaggiare – Battisti

la bozza primordiale di quella che poi sarebbe diventata Sciogliersi un po’ è nata proprio in “movimento”, su un treno che da Dundalk (piccolo paesino nei pressi di Dublino) portava a Belfast. Una bellissima giornata di sole, la cornice verde delle campagne irlandesi e la testa spoglia di pensieri.

Queen of Peace – Florence + The machine

incantevole, arrangiamenti orchestrali raffinatissimi e melodie travolgenti che fanno venir voglia di chiudere gli occhi e lasciarsi andare in una danza colma di energia e libertà. Uno dei brani più ispirati di How Big, How Blue, How beautiful.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...