Connect with us

Hi, what are you looking for?

Playlist

5 brani per persone fragili secondo Manfri

FRAGILE è il nuovo singolo di MANFRI, uscito lo scorso 9 aprile in distribuzione Artist First. Manfri è il progetto solista del giovane cantautore Manfredi Grigolo, iniziato con la pubblicazione dei singoli Rimedio, Moët e Stanza, capaci di collezionare quasi mezzo milione di stream su Spotify.

Fragile è un brano che parla della condizione fisica al momento in cui si affronta la separazione da una persona. Nei minuti della canzone si riassume un’intera relazione raccontata fra passato, presente e futuro.

Impressioni ed episodi fluttuano all’interno del testo, che non è altro che un flusso di pensieri, lo stesso che pervade la mente al momento della rottura. Manfri racconta vere e proprie immagini che riassumono stralci di vita vera, ora lenta, ora veloce, ora più triste ora più felice, metamorfica.

Questo concetto viene anche riassunto dalle atmosfere musicali del singolo, che alternano approcci ritmici ad altri più melodici e fluidi.

Gli abbiamo chiesto quali sono i suoi 5 brani per persone fragili. 

Canzone per un amico – Venerus 

Questa traccia all’impatto risulta dolce e delicata, le sue note toccano nel profondo e sembrano rallentare il tempo… è un po’ come una mano sulla spalla che cerca di dirti: “tranquillo, prima o poi tutto passa, io ci sono” 

Mille Spine – Psicologi 

Una ballad da cantare a squarciagola, per far sapere all’altra metà tutto ciò che non si è mai avuto il coraggio di dire… 

Manzarek – Canova 

Malinconica e Intramontabile, Manzarek è uno di quei pezzi che riesce a farti fare un tuffo nel passato attraverso i ricordi, le sensazioni e gli episodi. Incredibilmente coinvolgente e memorabile, difficile non ritrovarsi all’interno della sua lirica. 

Not Around – Ritt Momney 

La scelta di questo pezzo ricade sulla mia stessa esperienza. Mi sono ritrovato spesso con le sue note fra le orecchie nei momenti di nostalgia. La melodia della voce accompagna il flusso di pensieri, la base metamorfica rispecchia perfettamente lo stato emotivo turbolento e contrastante di chi sta vivendo un break-up. 

Faccia della Notte – Frah Quintale 

Faccia della notte non a caso è l’ultima traccia della playlist, rappresenta il trovarsi prima da soli, per poi riuscire a ritrovare se stessi, il ricominciare a vivere senza il sostegno di qualcuno.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...