Connect with us

Hi, what are you looking for?

Concerti

Dopo la scomparsa di Taylor Hawkins i FOO FIGHTERS cancellano il tour

A seguito del tragico evento della scorsa settimana, il tour dei Foo Fighters, compreso lo show italiano all’ I-Days, è cancellato.

Tutto il team di I-Days è vicino alla band, alla famiglia di Taylor Hawkins ed ai fan dei Foo Fighters nel mondo.

Qui le parole della band:

“É con grande tristezza che i Foo Fighters confermano la cancellazione di tutte le prossime date del tour, in seguito alla tragica perdita del nostro fratello Taylor Hawkins.

Siamo dispiaciuti quanto voi nel comunicarvi che non potremo incontrarci come previsto. Utilizziamo questo tempo per elaborare questa perdita, prenderci cura di noi stessi e delle persone che amiamo, e ricordare tutta la musica ed i momenti che abbiamo condiviso insieme.

Con amore,
Foo Fighters”

Le richieste di rimborso per i biglietti della giornata del 12 giugno 2022 e per gli abbonamenti a 3 giorni, potranno essere effettuate entro il 31 maggio 2022 al sistema di biglietteria presso il quale si è effettuato l’acquisto, seguendo le modalità riportate sui rispettivi siti internet.

Foto di Roberto Finizio

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Network

facebook logo
instagram logo
twitter logo
flickr logo
youtube logo

Prossimi Concerti

Pistoia blues 2022

Instagram

Scopri anche...

Cinema

Arriverà nei cinema italiani solo per una settimana, dal 23 al 29 giugno, STUDIO 666, l’horror comedy basata su una storia di Dave Grohl, con la sceneggiatura di Jeff...

Concerti

I FOO FIGHTERS hanno annunciato attraverso i loro social due concerti di portata mondiale in ricordo di TAYLOR HAWKINS, per celebrare la sua memoria...

Musica

È morto Taylor Hawkins, il batterista dei Foo Fighters aveva compiuto 50 anni lo scorso 17 febbraio. Non sono ancora state rese note le...

Dischi

La Roswell Recordings è orgogliosa – e, onestamente, anche un po’ spaventata – di confondere i confini tra la realtà e la fantasia più oscura pubblicando...