Connect with us

Hi, what are you looking for?

Video

LUNA AKIRE: guarda in anteprima il video di “Eroi”

Esce il 7 maggio in digital download e in streaming “Eroi”, il nuovo singolo della cantautrice pop rock Luna Akire, estratto dal disco di debutto “Seasons”, previsto per l’autunno del 2020 e che segna il primo passo verso la carriera solista, dopo aver collaborato in qualità di autrice con nomi di livello internazionale. Il brano, che vede alla produzione Alessandro Del Vecchio ed accompagnato da un raffinato lyric video online su YouTube opera dell’artista Natalia Ghiani di Food For Ravens, parte come un’intima dichiarazione su un pianoforte per sfociare in un inno, quasi marziale, che porta sempre più in alto la dinamica fino ad esplodere nei ritornelli finali dove le diverse voci si incontrano e sfociano un in coro antemico. Il climax finale si abbandona poi a un saluto, a riecheggiare pace la pace dei suoni orientali, in una ambientazione sonora di forza e pace.

“Eroi” si muove intorno alla voce delicata ma evocativa di Luna Akire, non per questo nascondendo gli arrangiamenti e i vari interventi dei musicisti, quali le atmosferiche chitarre acustiche di Bruce Gaitsch o i rulli militari di Marco Di Salvia, senza rinunciare alla profondità del basso di Nicola Mazzucconi. Un intreccio di sonorità sempre più avvolgenti che creano un vortice emotivo nel rendere chiaro e potente il messaggio delle liriche di Luna Akire, degli Eroi e dei Guerrieri di cui parla e cui si indirizza proprio in questo momento storico in cui siamo, davvero, tutti eroi.

“Eroi”, scritto e composto prima della comparsa del Covid-19, porta nelle sue parole un inno al guardarsi dentro e all’essere artefici nel creare il mondo che si vuole. In virtù di questo messaggio, si è deciso di dare vita al progetto “Warriors”, che vede la canzone tradotta in diverse lingue. “Eroi” è nato originariamente come brano in inglese, ma la forte volontà di rendere il messaggio universale ha portato Luna Akire a contattare tre tra le voci migliori del rock per cantare il brano nelle maggiori lingue mondiali. Rosa Laricchiuta (Transiberian Orchestra) per il francese, Caterina Nix per lo spagnolo e Mizuho Lin per il portoghese. Luna Akire, ha voluto omaggiare la sua terra natale cantando la versione in italiano, intitolata “Eroi” che apre il progetto a livello mondiale. Le versioni nelle altre lingue si susseguiranno nell’arco di pochi giorni, fino a portare la versione in inglese come versione finale, ed universale, del progetto.

“Eroi” ed ogni versione straniera ha lo scopo di essere trazione per donazioni alla Croce Rossa, e ogni versione avrà un link per poter donare alla Croce Rossa locale. Uno scambio in cui donare qualcosa in questi tempi difficili, in cambio di un brano, specchio dell’anima e del lavoro di un’artista, e di artisti, che hanno deciso di mettere in gioco la propria musica per creare del bene.

Luna Akire è sempre stata musica e nella musica. Figlia di un batterista e di una stilista, ha sempre bilanciato la propria arte tra anima ed estetica, Italiana nell’anima ma cittadina del mondo, avendo vissuto sempre a cavallo tra Milano e la Florida, per anni ha calcato i migliori palchi per poi concentrarsi principalmente sulla scrittura. L’incontro con Alessandro Del Vecchio, produttore e musicista per Frontiers Records che vanta singoli e dischi di successo nel mondo del rock, porta alla creazione dell’album “Seasons”, una raccolta di 10 brani originali nati per raccontare la Luna Akire cantante e autrice; un viaggio nelle diverse influenze e nei diversi lati artistici che rappresentano l’artista. Una grande attitudine rock, con forti venature pop e melodiche, testi profondi ma che creano spunti riflessivi in maniera semplice ed immediata e una vocalità importante sono solo una piccola descrizione di “Seasons” e dell’artista stessa.

https://www.facebook.com/lunaakiremusic/

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...