SDANG! ascolta in anteprima streaming l’album “La Malinconia delle Fate”

“Raccontiamo storie senza parlare”: ecco riassunta in poche parole la filosofia di Sdang!, duo bresciano all’attivo dalla primavera 2015 che, dopo un primo EP, presenta nel maggio 2016 il primo disco ufficiale, La malinconia delle fate.

Un rock incisivo, tra digressioni grunge, stoner e progressive, quello di Alessandro Pedretti e Nicola Panteghini (impegnati in passato come musicisti nella band di Ettore Giuradei e a fianco di Colin Edwin nel progetto Endless Tapes), pure vibrazioni sonore e cavalcate al fulmicotone per una musica che trova il suo apice espressivo tra il sudore e le luci del palcoscenico, senza bisogno di spendere parole per colpire nel segno.

“La malinconia delle fate è un disco che vive di atmosfere sognanti e di dinamiche esplosive, un concentrato di energia lontano da una facile classificazione di genere.
La malinconia delle fate è un’isola felice.
La malinconia delle fate vive di ricordi (Il primo giorno di scuola), speranze (Scrivimi una lettere tra nove anni), frenesie (Cento metri all’arrivo), allucinazioni (Astronomica), complicità sentimentale (Martina). La malinconia delle fate vuole aiutare l’ascoltatore ad accettare emozioni dimenticate, trascurate o mai sperimentate.
Sdang! vuole raccontare storie senza parlare.”

SDANG! – prossime date

28/04 Carmen Town – Brescia
29/04 Ink Club – Bergamo
30/04 Alice nella città – Castelleone (CR)
01/05 Belleville – Paratico (Bg)
06/05 Britishcorner – Ruthi (Svizzera)
07/05 Jazzkeller – Sargans (Svizzera)
13/05 Raindogs – Savona
14/05 Coperativa Portalupi – Vigevano (PV)
21/05 No Cage – Prato
22/05 Scumm – Pescara
27/05 Meeting Pub – Borno (BS)
09/06 No Silenz Festival – Cigole (BS)
15/07 Diskarika Festival – Odolo (BS)
29/07 Nistoc – Sulzano (BS)

sdang-streaming

SDANG! – Bio

Echi di post rock, shoegaze, grunge, metal, stoner e progressive: questo è Sdang!, progetto che trova il suo apice espressivo sul palcoscenico, tra il sudore e le luci di scena, nei concerti in Italia e all’estero. Non è una questione di genere, di etichetta, di moda, di stile, di tecnicismo. E’ questione di sensazioni, di sentimenti, di emozioni.

Sdang! vuole raccontare storie ma senza parlare e cantare. Il giorno delle altalene è il primo ep (aprile 2015). La malinconia delle fate è il primo lp (primavera 2016), prodotto tra ottobre 2015 e febbraio 2016 con la collaborazione di La Fornace Dischi, Dreamingorilla Rec, Taxi Driver Rec, Toten Schwan Rec, Acid Cosmonaut Rec.

Tags

About the author