Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

Suite Solaire – Rideremo

suite-solaire_n2016 Autoproduzione

Il viaggio come fuga, rinascita, sfogo, perdersi o ritrovarsi. A questo istinto fisico/mentale dedicano la loro poesia pop cantautoriale i novaresi Suite Solaire nel loro official Rideremo, undici affreschi melodici in cui la semplicità, di quella buona, premia l’ascoltatore e coloro che sognano oltre lo sguardo immaginario della vita.

Ma anche un disco ibrido di ottimismo ed intimità, che ha la forma e la sostanza dell’essenzialità pura, della schiettezza d’immagine e che merita davvero più d’un giro sotto il lettore, ma questa è una cosa che viene istintiva a chi presterà orecchio perché quello che circuita nella tracklist è una proposta estetica  in linea assoluta con la bellezza; si possono respirare come retrogusti di fondo le vaporosità dei Velvet, Le Mani, un discostato Cremonini, ma quello che conta di più è l’intrigante concezione di onestà artistica che il quartetto piemontese spalma da ogni angolatura.

Un registrato  di storie e battiti di cuore, pescando a random la dolce turbolenza di Polveri nel vento, il caracollare pensieroso Nero giorno d’inverno,  la spennata dolente ed un flauto traverso da numeri Nessuno lo saprà o lo sviso di maestà che infiamma Il meglio è già passato, sono solo un assaggio di un’operazione sonica che lascia intravedere cose grandiose per un futuro prossimo. Disco Doc!

[embedvideo id=”cXn1DHAhz0k” website=”youtube”]

 

Written By

Giornalista che crede che la musica sia la via maestra di tutto per arrivare al tutto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...