Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tour

The THERMALS: dal 2 al 4 Agosto in tour in Italia a Brescia, Padova e Bologna

Grinding Halt Concerti presenta:
the THERMALS (us)

Martedì 2 Agosto – Brescia,
ArenaSonica City Rock Festival
+ special guest: Annie Hall (ita)
Arena Sonica c/o Parco Castelli, via Benedetto Castelli – Brescia / Ingresso € 5
Info, orari e ticket: www.arenasonica.net

Mercoledì 3 Agosto – Padova,
Giardini Sospesi
via Marghera, 44 – Padova
Info, orari e venue: www.carichisospesi.com / www.grindinghalt.it

Giovedì 4 Agosto – Bologna,
Bolognetti on the Rocks
c/o cortile Vicolo Bolognetti – Bologna / Inizio concerti ore 21.00 / Ingresso gratuito
Info, orari e venue: www.covoclub.it

A seguito del bellissimo ‘Personal Life’, pubblicato l’anno scorso anche in Italia da Kill Rock Stars/Goodfellas, tornano in Italia i the Thermals per un’altro dei loro spumeggianti tour. La band di Hutch Harris e Kathy Foster sarà in Italia ad Agosto per tre concerti: 2 Agosto a Brescia, 3 a Padova, e 4 a Bologna.

I The Thermals sono un gruppo indie rock di Portland, Oregon, formato nel 2002 dalla coppia Hutch Harris (voce e chitarra) Kathy Foster (basso). Entrambi originari di Portland agli inizi del 2002 Hutch e Kathy hanno messo su insieme al chitarrista Ben Barnett e al batterista Jordan Hudson i The Thermals. Nell’autunno dello stesso anno hanno firmato un contratto con la Sub Pop, grazie alla segnalazione del cantante dei Death Cab for Cutie, Ben Gibbard.

Nel 2003 i the Thermals hanno pubblicato l’esordio ‘More Parts per Million’. Nel 2004 è uscito ‘Fuckin A’, nel 2006 ‘The Body, The Blood, The Machine’, entrambi pubblicati dalla Sub Pop.
Nel 2009 i The Thermals abbandonano la loro storica casa discografica, la Sub Pop, siglando un accordo con l’etichetta indie Kill Rock Stars con cui hanno subito pubblicato ‘Now We Can See’. Nel 2010 i Thermals hanno pubblicato il quinto album ‘Personal Life’.

I the Thermals della semplicità hanno fatto un manifesto, una regola essenziale che fornisce elementi per promuoverli a rango di band simbolo del nuovo college rock americano. Ogni loro album, pubblicato da Sub Pop o Kill Rock Stars, suona alla Thermals, in uno stile inimitabile. Lo stile dei Thermals prende spunto da Pixies, Pavement, Sunny Day Real Estate e il meglio del collegge rock americano. Siamo idealmente nei tardi anni ’80, alla vigilia dei primi ’90 che decreteranno il successo planetario del grunge e dei Nirvana, quel momento in cui i Pixies suonavano qualcosa che non era propriamente alternative rock, wave o indie, ma essenziale e geniale.

Il rock americano grazie a band come i Thermals dimostra di trovarsi ancora in una fase creativa. I the Thermals sono l’immagine dell’indie rock odierno, quello di ieri e speriamo anche quello futuro.

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...