Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Reportage Live

Le foto del concerto della SPLEEN ORCHESTRA in concerto a Brescia

Le foto di Luca Mortellaro alla SPLEEN ORCHESTRA in concerto a Brescia alla Festa di Radio Onda d’Urto 2012.

Di ritorno dall’entusiasmante partecipazione al Gran Concerto di Carnevale a Venezia, la Spleen Orchestra continua il suo magico viaggio nei migliori Clubs, nelle più belle Piazze, Festivals e Teatri!!!
“…un circo freak all’insegna dell’immaginario Timburtonesco. Atmosfere gotico-fiabesche e brani tratti dai più celebri film di Tim Burton eseguiti dal vivo.”

Una band di 8 elementi. Un allestimento scenico imponente. Trucchi, costumi, scenografie, ed effetti speciali in un viaggio attraverso il mondo visionario del geniale regista. Uno spettacolo musicale e visivo di grande impatto emotivo e straordinaria ricchezza scenica sulle note del compositore Danny Elfman. Un miscrocosmo sospeso nel tempo e nello spazio costellato da felici malinconie, atmosfere gotiche, neve, caramelle e strane creature…

Clicca qui per vedere tutte le foto della SPLEEN ORCHESTRA o guarda lo slideshow qui sotto.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

La poetessa del rap tra le più controverse arriva da Chicago a Milano il 31 gennaio al Magnolia in una data unica per dimostrarci...

Arte

Articolo di Jennifer Carminati | Foto di Andrea Ripamonti Quando ho saputo che avrei potuto partecipare alla conferenza stampa di presentazione della mostra di Tim Burton ho...

Playlist

Anche questa settimana torniamo qui, a parlare di film e nuove uscite discografiche come probabilmente nessun altro fa: questo perchè ogni volta che saliamo...

Reportage Live

Foto di Andrea Ripamonti | Articolo di Giulio Taminelli Serata strana, quella proposta dal Magnolia.Due gruppi diversissimi tra loro, i They Hate Change che...