Connect with us

Hi, what are you looking for?

Musica

Niente di Nuovo sul Fronte Occidentale: il nuovo e doppio album dei MODENA CITY RAMBLERS

Dal 5 Febbraio un nuovo album da affiancare alla ricchissima discografia di una tra le più longeve e vitali band italiane, che dal vivo coinvolge migliaia di persone attraverso lunghissimi tour che toccano le maggiori piazze italiane per poi attraversare i confini e celebrare il verbo del Combat Folk anche di fronte ad un pubblico non sempre esclusivamente europeo.

Un doppio CD dalla duplice anima: un “Lato A” (come nella grafica del disco viene sottolineato, chiamato ironicamente “Niente di nuovo”) elettrico ed aggressivo, con cavalcate combat-folk e canzoni rock meticce, quasi sperimentali per le coordinate artistiche della band, che fa da contraltare ad un “Lato B” (chiamato “Sul fronte occidentale”) più tradizionale, dove le ballads e le suggestioni acustiche e cantautorali disegnano con grande maturità orizzonti sonori, da vent’anni abituali per i nostri “Delinqueint”.

Il tredicesimo capitolo firmato dalla band, si compone di un totale di 18 brani che parlano di storie del nostro Paese e dell’attualità di questi giorni. Vicende talvolta drammatiche, talvolta eroiche, talora allegre e commoventi, in qualche caso narrazioni più mediate e metaforiche, a comporre un quadro d’insieme che rappresenta un deciso passo in avanti nel definire il patrimonio di canzoni (quello che gli anglosassoni definirebbero “songbook”) della band e nel consolidare il suo percorso da protagonista nella moderna canzone folk.

Tutto il lavoro è stato realizzato negli ultimi mesi del 2012, da Ottobre a Dicembre, tra il Vox Recording Studio di Reggio Emilia e lo Yonder Studio di San Polo d’Enza (RE), lo studio del chitarrista Luca Serio. La produzione, come da anni avviene, è stata curata dalla stessa band, come pure l’intera grafica del disco che presenta in copertina il disegno, a opera dell’artista sassolese Andrea Garlato, di una donna di mezz’età un po’ “provata” e dallo sguardo ambiguo, avvolta in un drappo tricolore: forse una personificazione della nostra Repubblica?

Limitate a poche canzoni, le collaborazioni musicali presenti nel disco: Eusebio Martinelli, virtuoso trombettista emiliano, colora con le sue note la title track del disco e un paio di altri brani; il vecchio compagno Daniele Contardo si unisce col suo organetto ai cuneesi Talu Costamagna (il fonico live della band, qui alla voce) e Anna Lometto (alla ghironda) in una collaborazione emiliano – piemontese ed infine Luciano Gaetani, appena fuoriuscito dalla band, si cimenta alla cornamusa elettrica per una canzone.

Prime tappe per i Delinqueint ed Modna del NIENTE DI NUOVO SUL FRONTE OCCIDENTALE TOUR (in work in progress)
08-02-2013 MANTOVA – Arci Tom
09-02-2013 PERUGIA – Afterlife
16-02-2013 CESENA (FC) – Vidia Club
22-02-2013 NONANTOLA (MO) – Vox Club
28-02-2013 SARZANA (SP) – Juxtap
02-03-2013 PORDENONE – Deposito Giordani
09-03-2013 TORINO – Hiroshima Mon Amour
13-03-2013 ROMA – Circolo degli Artisti
16-03-2013 BOLOGNA – Irlanda in Festa
22-03-2013 TREZZO SULL’ADDA (MI) – Live Club
23-03-2013 FIRENZE – Auditorium Flog
30-03-2013 LECCE – Officine Cantelmo
12-04-2013 BRESCIA – Latte + Live
13-04-2013 MOSCIANO SANT’ANGELO (TE) – Pin Up Music & Beer
19-04-2013 TANETO DI GATTATICO (RE) – Fuori Orario
20-04-2013 MARGHERA (VE) – Centro Sociale Rivolta
27-04-2013 SENIGALLIA (AN) – Mamamia
04-05-2013 COLLE VAL D’ELSA – Sonar
10-05-2013 FONTANETO D’AGOGNA (NO) – Phenomenon Music Club

I Modena City Ramblers nel disco sono:
Davide Dudu Morandi: voce solista
Luca Serio Bertolini: chitarra acustica & elettrica e voce
Franco D’Aniello: flauti, tromba, sax e uillean pipes
Massimo Ice Ghiacci: basso, contrabbasso e voce
Francesco Fry Moneti: violino, mandolino, banjo & plettri vari e chitarra elettrica
Leonardo Sgavetti: fisarmonica, pianoforte, hammond e tastiere
Roberto Zeno: batteria, djembé & percussioni varie e voce

Un doppio CD per racchiudere i due volti della band:

quello elettrico e aggressivo che distingue il Lato A – NIENTE DI NUOVO – con
1 – NIENTE DI NUOVO SUL FRONTE OCCIDENTALE
2 – OCCUPY WORLD STREET
3 – È PRIMAVERA
4 – C’ERA UNA VOLTA
5 – LA GUÈRA D’L BARÒT
6 – PASTA NERA
7 – FIORI D’ARANCIO E BACI DI CAFFÈ
8 – LA LUNA DI FERRARA
9 – BEPPE E TORE

e quello più folk e poetico del Lato B – SUL FRONTE OCCIDENTALE – con
1 – IL VIOLINO DI LUIGI
2 – DUE MAGLIETTE ROSSE
3 – TARANTELLA TARANTÒ
4 – LA STRAGE DELLE FONDERIE
5 – AFRO
6 – KINGSTOWN REGATTA
7 – IL GIORNO CHE IL CIELO CADDE SU BOLOGNA
8 – NOSTRA SIGNORA DEI DEPISTATI
9 – BRICIOLE E SPINE

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

L’8 maggio 2020 Universal Music Italia pubblica, a 15 anni dall’uscita, l’album “APPUNTI PARTIGIANI” della storica band emiliana. Numerosi gli artisti italiani ed internazionali...

Interviste

di Arianna Caracciolo Il tour che prende il nome dall’ultimo disco “Riaccolti”, un particolare progetto che si lega al precedente album “Raccolti” e al...

Reportage Live

Articolo di Roberta Ghio | Foto di Lara Bordoni Si conclude al Teatro dal Verme di Milano il tour Riaccolti in Teatro dei Modena...

Concerti

Il combat folk dei MODENA CITY RAMBLERS arriva nei teatri in occasione del tour “RIACCOLTI IN TEATRO”, che partirà con la data zero il...