Connect with us

Hi, what are you looking for?

Concerti

Unplugged Tour 2013: dall’11 Aprile 7 date in versione acustica per i THE FIRE

the fire olly shandon7 date per sentire i THE FIRE come non li avete mai sentiti: niente corrente elettrica, solo voci e chitarre acustiche.
Olly e Filippo Dallinferno si esibiranno in un concerto speciale dove ripercorreranno il meglio della discografia della band, aggiungendoci qualche chicca tratta dagli altri loro progetti…

11/04 Roma, Qube
12/04 Latina, Easygoing
13/04 Ceccano (FR), La tana del Clandestino
14/04 Cesena, Nerosubianco
18/04 Milano, LiveForum
19/04 Livorno, Surfer Joe Dinner
20/04 Varese, Rocknroll

Un tempo nel mondo della musica si diceva che il terzo disco è quello della conferma, la realtà dei giorni nostri dice che raramente le band arrivano a fare tre dischi, quindi forse sarebbe più giusto definire il terzo disco quello del miracolo…

Il miracolo di trovare ancora etichette discografiche disposte ad investire su un progetto, e il miracolo di riuscire ancora ad andare a suonare nei club e portare gente. Questo miracolo è quello dei THE FIRE, il gruppo capitanato da Olly Riva, già leader degli Shandon, e produttore tra i tanti anche della all-star band Rezophonic.

Dal 2005 i THE FIRE hanno portato la loro musica in giro per l’Europa, dividendo il palco con Deep Purple, Iggy Pop, Alice Cooper, The Damned, Fall Out Boy, Kaiser Chiefs, Gotthard, Satanic Surfers, Nashville Pussy e molti altri. Sono passati 7 anni, due dischi e due EP, e i THE FIRE sono ancora qui a presentare il nuovo album dal titolo “SUPERNOVA”, contenente 10 tracce di rock melodico. Forse è veramente il disco della maturità, mai come in questo caso infatti i The Fire hanno messo a fuoco il loro progetto riuscendo ad amalgamare il rock più crudo e diretto (Mr Pain, Dynamite, Follow Me… quest’ultima con Alteria come special guest) alla vena melodica che Olly riesce sempre a portare ad altissimi livelli (Claustrophobia, See you next time e la ballad Paralyzed).

Nella versione italiana sono presenti anche due bonus tracks: “Business Trash” con Pino Scotto e “Tu sei solo mia” l’adattamento in Italiano di Out of here che Olly ha scritto per la moglie, la bellissima pin-up Francesca Du Demon.

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

Finalmente fuori in Vinile e in digitale “25 years on the road”, il tanto atteso BEST OF degli Shandon che ripercorre i 25 anni...

Reportage Live

Articolo di Sara Quirico | Foto di Claudia Mazza Quinta edizione di tre giorni all’insegna del punk e del divertimento, allestiti nell’atmosfera balneare della...

Recensioni

di Thanks For Choosing Tornano gli Shandon con un nuovo album. Quegli Shandon che, anche se passano gli anni rimangono la band che ci...

Video

Esce oggi il video ufficiale de “Il vuoto non basta” con la partecipazione di Divi cantante dei “Ministri”. Il brano è tratto dal nuovo...