Connect with us

Hi, what are you looking for?

Festival

FIRENZE ROCKS 2019: tutte le info e gli orari di esibizione

Ai nastri di partenza la terza edizione di Firenze Rocks, il più importante festival italiano – prodotto da Live Nation Italia con la collaborazione de Le Nozze di Figaro nell’ambito dell’Estate Fiorentina e promosso dal Comune di Firenze – uno tra i più prestigiosi in Europa, che si svolgerà a Firenze alla Visarno Arena dal 13 al 16 giugno Una quattro giorni di musica e divertimento a forte concentrazione di rockstar.

Lineup e Orari (in aggiornamento)

13 giugno
13:30 > Apertura Porte
14:10 > Fiend
15:05 > Badflower
16:00 > Skindred
17:30 > Dream Theater
19:30 > The Smashing Pumpkins
21:45 > Tool

14 giugno
12:30 > Apertura Porte
17:00 > Matt Simons
18:00 > Zara Larsson
19:30 > Snow Patrol
21:15 > Ed Sheeran

15 giugno
14:00 > Apertura Porte
15:05 > Jameson Burt
15:45 > The Amazons
17:00 > The Struts
18:30 > Nothing But Thieves
20:05 > Glen Hansard
21:45 > Eddie Vedder

16 giugno
14:00 > Apertura Porte
15:30 > Siberia
16:30 > Balthazar
17:30 > Editors
19:00 > Sum 41
21:00 > The Cure

Regolamento
Tra gli oggetti che non si possono introdurre, ricordiamo bottiglie di plastica di capacità superiore a 0,5 litri (in ogni caso verrà chiesto di togliere il tappo), animali di qualsiasi taglia, pali, ombrelli, caschi, borse e zaini con capacità oltre 15 litri. Tutto il regolamento lo trovate cliccando qui.

Si parte giovedì 13 giugno con i Tool, Smashing Pumpinks, Dream Theater, Badflower e Skinread. Venerdì 14 sarà la volta dell’attesissimo Ed Sheeran, per il primo dei suoi tre grandi concerti italiani che proseguiranno allo Stadio Olimpico di Roma il 16 giugno e allo Stadio San Siro il 19.
Sabato 15 invece, salirà sul palco un autentico mostro sacro del rock contemporaneo: Eddie Vedder. Last but not least: il Festival si chiuderà domenica 16 giugno con The Cure gruppo che, ad oggi, ha tenuto oltre 1.500 concerti in tutto il mondo

Non solo musica, ma anche sensibilizzazione su alcuni temi importanti per noi e per il nostro pianeta. La manifestazione infatti, attraverso Green Nation, continuerà ad aderire al progetto di sostenibilità e di attenzione nei confronti dell’ambiente con due importanti iniziative: Riciclare è Rock e La foresta Firenze Rocks.

Riciclare è Rock ha come obiettivo quello di minimizzare l’impatto dei residui plastici nella grande area concerti della Visarno Arena e La foresta Firenze Rocks, nata grazie alla partnership con Treedom, promuove campagne green nel mondo.

Un’altra importante campagna di sensibilizzazione sarà quella promossa da Amplifon che con il progetto “Ci sentiamo dopo” vuole sensibilizzare giovani e appassionati sull’importanza di salvaguardare il proprio udito ascoltando musica responsabilmente. Durante la manifestazione sarà possibile sottoporsi gratuitamente a un test dell’udito e saranno distribuite protezioni acustiche di ultima generazione, che permetteranno di attenuare i rumori troppo forti senza rinunciare all’esperienza d’ascolto della buona musica.

Non solo concerti, ma anche divertimento e festa tutto il giorno e fino a notte fonda. Grande novità del Firenze Rocks 2019 sarà, infatti, la piscina Le Pavoniere che si aggiunge alla “geografia” del festival. Tra un concerto e l’altro ci si potrà infatti spostare dalla Visarno Arena alla vicina piscina che resterà aperta al pubblico del Firenze Rocks tutto il giorno e la sera per esclusivi After Show.

Vero fiore all’occhiello sarà poi la mostra “LIVE FOR LIVE – a music artwork exhibition” per celebrare la musica live attraverso le immagini più belle. Il pubblico potrà immergersi totalmente in 3 sale in cui vedere tutti i manifesti più significativi che rappresentano alcuni dei tour più importanti, promossi da Live Nation, divisi idealmente in 3 grandi generi musicali: POP, INDIE e ROCK. Si potranno vede alcuni estratti dei film e documentari che hanno fatto la storia del rock e ci si potrà divertire ad identificare i tour vedendo pass e i biglietti della collezione, stimolando i ricordi più belli di ognuno di essi.

Written By

2 Comments

2 Comments

  1. Paola

    15/06/2019 at 20:58

    Le bibite (acqua compresa) sono troppo care
    Alla fine si spende così più del costo del biglietto
    I punti acqua potabile dovrebbero esserci ed essere gratuiti
    In certi concerti li ho trovati e graditi molto
    Il cambio Token non utilizzati alla fine degli eventi è possibile (trovato in altri festival con medesimo numero di presenze )…

    • renato

      09/09/2019 at 19:39

      i token !!!! co tutti i sistemi di pagamento elettronico qui i token (mai visti) in nessun paese e poi non meno di 16 euro per volta ed un euro lo perdi di sicuro.una bella trovata truffa,ma siamo in italia. mai più questo festival.per il prossimo anno prenderò aereo e hotel sarà meglo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Musica

22 Ottobre 1990, in concerto all’ Off Ramp Cafè di Seattle si esibiscono i Mookie Blaylock. Sul palco c’è Eddie, abbraccia se stesso con...

Concerti

Firenze Rocks si prepara a tornare nel 2022! Live Nation Italia, dopo Muse, Metallica e Green Day è lieta di annunciare la riconferma dei Red Hot Chili Peppers nella giornata di...

Dischi

Eddie Vedder pubblica oggi un nuovo singolo solista intitolato “Long Way” con la Seattle Surf/Republic Records. La canzone è la prima del prossimo album...

Dischi

I Pearl Jam celebrano gli anniversari degli iconici album Ten e No Code, pubblicati lo stesso giorno a 5 anni di distanza. Nell’autunno del 1991, un periodo noto come...