Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

GEA – Alle Ore Blu

Santeria/Audioglobe

Con Fabio Magistrali in consolle i bergamaschi Gea hanno pubblicato il loro quinto disco, che presenta un tocco umbratile.

Il pop rock della band si assesta attorno a momenti infiammati, seppur sempre contenuti. La band, infatti, non esagera mai, non vira in nessuna occasione verso territori decisamente hard o noise.

I bergamaschi preferiscono incrociare il funk in “Peep hot” o il metal in “As it is”, o addirittura la new wave degli anni 80 in “Mid air dance”, ma il gruppo ha le idee chiare su qual’è la loro identità musicale e dove vuole andare a parare.

Vittorio Lannutti

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Foto di Marco Arici Filippo Uttinacci, in arte Fulminacci entra a gamba tesa all’inizio del 2019 nella fresca scena musicale italiana pubblicando il singolo Borghese...

Reportage Live

Articolo di Serena Lotti| Foto di Giulia Manfieri Era un’estate di più di 10 anni fa. Ero al Magnolia, zanzare e afa, birre e...

Reportage Live

Articolo di Serena Lotti | Foto di Giorgia De Dato Nell’eleganza e nella delicatezza dei Lamb c’è qualcosa di profondamente rassicurante ed inquietante al...

Reportage Live

Articolo di Stefania Clerici | Foto di Davide Merli Dopo un’assenza di 5 anni dal nostro Paese (erano stati nel 2014 al concerto del...