Connect with us

Hi, what are you looking for?

Musica

Scarica gratuitamente See And Don’t See, il nuovo singolo degli AFGHAN WHIGS

In prossimità dei concerti, che vedranno nuovamente sui palchi italiani gli Afghan Whigs, esce il nuovo singolo. La band di Greg Dulli, dopo 5 anni dall’ultima uscita discografica, ha infatti da poco pubblicato “See And Don’t See” cover di Marie “Queenie” Lyons.

La canzone è scaricabile gratuitamente dal sito della band theafghanwhigs.com inserendo semplicemente il proprio indirizzo email e cliccando sul relativo link.

Gli Afghan Whigs sono un gruppo alternative rock statunitense fondato a Cincinnati nel 1986 dal cantante e chitarrista Greg Dulli e dal bassista John Curley, considerata una delle alternative band più significative degli anni 90. L’evoluzione stilistica del loro sound ha seguito un percorso che li ha condotti dall’iniziale furia hardcore al rock vellutato dell’ultimo periodo, lambendo, di volta in volta, il grunge, il soul ed il blues. Dopo 15 anni di ascesa inarrestabile, la band si scioglie nel 2001, e i membri si dedicano a progetti alternativi (come The Twilight Singers e The Gutter Twins). Tornano insieme a fine 2011 per annunciare una lunga serie di concerti in tutto il mondo.

Ricordiamo i tre imperdibili appuntamenti:

4 giugno
@ FieraMilanoLive

Soundgarden (21.30 – 23.30)
+ special guest: Refused (19.45 – 21.00)
Afghan Whigs (18.15 – 19.15)
The Gaslight Anthem (16.45 – 17.45)
Triggerfinger (15.45 – 16.15)

5 giugno ore 22.00
@ Estragon di Bologna
Afghan Whigs
+ opening act: Calibro 35

7 giugno
@ Rock In Roma
Afghan Whigs
+ AFTERHOURS

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

No One Sings Like You Anymore è una raccolta di 10 cover di Chris Cornell, che ha selezionato personalmente per celebrare gli artisti e le...

Musica

Articolo di Serena Lotti Al giorno di quaraantena numero 14 abbiamo un pò perso di vista il senso della realtà. Tra video chiamate con...

Musica

Articolo di Claudia Mazza Cosa c’è di più eterno e fermo di un’immagine? Questo momento storico si può descrivere così. Siamo rimasti nelle nostre...

Concerti

Visto il sold out dello scorso dicembre e l’impressionante risposta alla loro partecipazione al Rock In Roma, Hellfire Booking ed Erocks Production sono orgogliose...