Connect with us

Hi, what are you looking for?

Libri

“Fear of the Dark – gli IRON MAIDEN negli anni novanta”: il nuovo libro di Martin Popoff

Dopo aver sviscerato nel dettaglio gli esordi e i primi dieci anni di carriera degli Iron Maiden nel suo acclamato libro REVELATIONS, il celebre critico rock canadese Martin Popoff torna sul luogo del delitto e prosegue il racconto dei successi e delle peripezie della più famosa heavy metal band del mondo.

Gli anni Novanta non sono stati un periodo fortunato per il metal: bistrattato, ridicolizzato e trascurato dal grande pubblico in favore di altri generi come il grunge o il cosiddetto “alternative rock”, l’hard’n’heavy ha dovuto stringere i denti mentre i suoi gruppi portabandiera cercavano di rimanere sulla breccia nonostante le lodi della critica e le vendite si fossero fatte più scarse.

È in questo periodo che gli Iron Maiden hanno vissuto i loro momenti più duri. Dall’abbandono del chitarrista Adrian Smith, avvenuto proprio all’inizio del decennio, a quello del cantante Bruce Dickinson tre anni più tardi, che ha portato all’ingresso in formazione di Blaze Bailey e al discusso album The X Factor – il più cupo e atipico nella carriera del gruppo. Anni non prolifici per la vergine di ferro, che si è ritrovata a pubblicare più raccolte di successi (tra antologie e dischi dal vivo) che album in studio; ma invece di gran spolvero creativo per Dickinson, che ha dato vita a un percorso solista costellato di ottimi e memorabili lavori, prima di rientrare in forze alla sua vecchia band nel 1999.

In FEAR OF THE DARK Martin Popoff analizza e racconta ognuno di questi dischi con il suo consueto stile senza peli sulla lingua, corredando il tutto con aneddoti e dichiarazioni di prima mano, accompagnandoci in un salto nel buio alla riscoperta di una parte della storia degli Iron Maiden ingiustamente poco considerata e su cui non si era ancora scritto abbastanza.

Martin Popoff è stato definito “il giornalista heavy metal più famoso del mondo”. Si dica abbia scritto più recensioni di chiunque altro nella storia del giornalismo musicale di tutti i generi, e inoltre è l’autore di circa cinquanta libri dedicati a hard rock, heavy metal, classic rock e collezionismo di dischi. Per quattordici anni è stato il caporedattore dell’ormai defunta Brave Words & Bloody Knuckles, la principale pubblicazione metal del Canada, e ha anche scritto per Revolver, Guitar World, Goldmine, Record Collector e molte altre testate. Attualmente vive a Toronto. Per Tsunami Edizioni sono stati pubblicati Scorpions – Uragano Tedesco, Whitesnake – Il Viaggio del Serpente Bianco, Black Sabbath: Sabotage!, Megadeth, Mercyful Fate e Revelations, gli Iron Maiden dalle origini a Seventh Son.

Ordina il libro a questo link > http://www.tsunamiedizioni.com/

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

Parlophone Records è orgogliosa di annunciare la pubblicazione del diciassettesimo album in studio degli Iron Maiden dal titolo “Senjutsu”, il primo in sei anni,...

Video

Gli IRON MAIDEN svelano oggi il loro nuovo brano dal titolo The Writing On The Wall con un’attesissima video premiere globale su YouTube. Il brano è...

Dischi

Parlophone Records è orgogliosa di annunciare la pubblicazione il 20 novembre di un nuovo doppio album live degli IRON MAIDEN. Più di 100 minuti...

Concerti

Comunichiamo che, a seguito della situazione creatasi con la diffusione del Coronavirus, IRON MAIDEN hanno posticipato al 24 giugno 2021 la data italiana inizialmente...