Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Dischi

GIOVANNI TRUPPI: esce il 28 aprile il nuovo album “Infinite possibilità per esseri finiti”

Giovanni Truppi
Giovanni Truppi - foto di Claudia Pajewski

Da oggi sono attivi il pre-save e il pre-order di Infinite possibilità per esseri finiti, il nuovo album di Giovanni Truppi in uscita venerdì 28 aprile in vinile, cd e digitale per Virgin Music LAS/Universal Music Italia.

Il vinile è disponibile in pre-order sullo shop di Universal in tiratura limitata contenente la stampa di una tra cinque illustrazioni realizzate da Aldo Giannotti, autografata da Truppi e dall’artista stesso.

Qui il link a pre-save e pre-order: https://truppi.lnk.to/IPPEF

Aldo Giannotti ha concepito anche l’idea della copertina dell’album: un’opera partecipativa creata direttamente dal pubblico e dall’artista al MAMbo di Bologna. Un’opera d’arte in divenire che ha racchiuso e abbracciato le tracce di tante vite e tante storie, per poi trasformarsi nella cover di un disco che proprio della vita e delle sue storie si nutre.

Infinite possibilità per esseri finiti infatti è una storia autobiografica e universale che riesce a raccontare il mondo con drammaticità e (auto)ironia, che guarda dritto negli occhi il nostro presente e cerca di trovare il modo più giusto di interpretarlo ogni giorno.

Un disco urbano, ambientato in una precisa dimensione temporale, che percorre la strada da Centocelle a Bologna calandosi nei quartieri di cui parla e in cui vive, che diventano parte essenziale della narrazione attraverso registrazioni ambientali, soundscape e field recording che fanno da trait d’union a un mix di generi e suoni, in cui l’incertezza e la frammentazione interiore si fanno vero e proprio linguaggio e cifra stilistica.

Prodotto da Marco Buccelli e Niccolò Contessa, il disco è composto da diciotto tracce: Intro, Centocelle, La felicità, Donut I, Moondrone, Burger King, Alcune considerazioni, Amarsi come i cani, Le persone e le cose, Donut VI, Amico, Donut XVII, Infinite possibilità, Temporale, L’uomo buono muore, Donut XV, Camminando per via Indipendenza un sabato sera ascoltando la nuova canzone dei fratelli EnoFine.

Il frutto del talento e del lavoro costante di un artista senza compromessi e in continua evoluzione, capace di andare sempre oltre i limiti, gli schemi e le definizioni, sfidando se stesso e il suo pubblico.

Parte oggi inoltre lo speciale tour organizzato da Ponderosa Music & Art in cui Giovanni Truppi presenta il nuovo album in anteprima. Uno spettacolo unico che vedrà l’artista napoletano affiancato da Marco Buccelli e in dialogo con il raffinato teatro d’ombre di Unterwasser, in un sorprendente connubio tra immagine e suono.

Le date in programma sono oggi 5 aprile al District 272 a Milano e poi il 6 a Il Garibaldi a Prato, il 13 al Teatro Garybaldi a Settimo Torinese – TO (SOLD OUT), il 14 al TPO a Bologna, il 15 al Teatro Acacia di Napoli e il 16 allo Spazio Rossellini a Roma (SOLD OUT).

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Musica

Dal 15 ottobre andrà in onda su Sky Arte la terza stagione del programma di approfondimento musicale, che propone 12 nuove puntate monografiche per...

Reportage Live

Foto di Andrea Ripamonti Sono rari i musicisti capaci di passaredall’infinitamente intimo all’immensamente cosmico:(…) Truppi è uno di questi. Le Monde Quelle di Truppi...

Festival

Se è vero che negli ultimi anni, pur con le difficoltà del caso, Artico Festival non si è mai fermato, in questa edizione più...

Festival

Dopo due anni di pandemia, torna finalmente dal vivo l’Unomaggio Libero e Pensante di Taranto, manifestazione interamente autofinanziata, creata dal Comitato Cittadini e Lavoratori...