Connect with us

Hi, what are you looking for?

Dischi

DAMIEN RICE: dopo 8 anni esce oggi il nuovo album ‘My Favourite Faded Fantasy’

DAMIEN RICE ha aperto il suo tour europeo in Italia con un concerto sold out a Milano lo scorso 23 ottobre che ha incantato pubblico e critica e ora, dopo 8 anni di silenzio, torna con un nuovo album, “My Favourite Faded Fantasy” (compra il disco su Amazonscarica il disco da iTunes), in uscita oggi.

Prodotto da Rick Rubin e dallo stesso Rice ‘My Favourite Faded Fantasy’ segue allo storico ‘O’, che ha venduto due milioni e mezzo di copie in tutto il mondo, vinse il prestigioso Shortlist Prize, trascorse 10 settimane nei Billboard 200, 80 settimane nella classifica U.K. chart— e al successivo ‘9’, che vendette un milione di copie e ricevette una nomination ai Brit Awards.

“A volte devi allontanarti da ciò che ami per imparare ad amarlo di nuovo,” afferma Rice a proposito del lungo periodo di pausa tra gli album. Sebbene i fan continuassero a chiedere “quando?”, per Rice la vera domanda era diventata “perché fare un altro album?”. My Favourite Faded Fantasy lascia intuire che la risposta era sempre stata davanti ai suoi occhi. In questo disco troviamo delle canzoni che Rice descrive “cantate direttamente guardando lo specchio delle metafore.” Intimo, schietto e rinvigorito dal ritrovato piacere di fare musica, My Favourite Faded Fantasy è un disco che accetta le colpe ma che, forse, incomincia anche ad apprezzare la capacità di crescere.

[embedvideo id=”FnzHOsiaJns” website=”youtube”]

Le registrazioni con Rick Rubin incominciarono a Los Angeles e finirono in Islanda. “Andai da Rick spinto più da quanto non sapevo di lui che da quanto ero a conoscenza”, ammette Rice. “Per qualche motivo avevo la sensazione che mi sarei sentito a mio agio ad aprirmi con lui ed essere me stesso.” Rubin, nel frattempo, aveva visto Rice per la prima volta dal vivo intorno alla pubblicazione di O, e ricorda che “era il mio nuovo artista preferito del momento. Molto del lavoro fatto insieme è stato aiutarlo a vedere quello che era invece chiaro a tutti gli altri presenti in studio.” Rice poi lasciò Los Angeles alla volta dell’Islanda e mise insieme un gruppo di amici e di musicisti locali per portare a termine My Favourite Faded Fantasy con l’emozionante panorama di Reykjavik come sfondo.

Nel corso dei 12 anni della sua carriera solista, Rice è stato descritto come “un pacchetto completo di arte, personalità e presenza scenica” (Los Angeles Times) e “il più emozionante e incoerente cantautore al mondo” (Newsweek), e ha pubblicato due album in studio, due dal vivo e un EP.

[embedvideo id=”xGIIfNxfUAE” website=”youtube”]

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concerti

Damien Rice in Italia per 3 show imperdibili in location sensazionali! DAMIEN RICE 15 luglio | Anfiteatro Falcone Borsellino | Zafferana Etnea (CT) 19...

Concerti

Damien Rice si esibirà per la prima volta a Napoli per un concerto focalizzato sul lancio del progetto “Breath” dello street artist spagnolo Escif,...

Reportage Live

La serata di sabato 16 luglio ha preso per me una piega non prevista. Sarei dovuta andare a seguire Neil Young, impegnato nella tappa...

Concerti

Sarà il cantautore irlandese Damien Rice a salire sul palco del Pistoia Blues il prossimo 16 luglio 2016. L’artista si esibirà in un esclusivo...